Differenze tra le versioni di "Clan Oda (Hitachi)"

m
Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo e modifiche minori
m
m (Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo e modifiche minori)
Discendenti dalla famiglia Tomoie, la quale era imparentata con il [[clan Utsunomiya]], ebbero un ruolo importante nella creazione dello [[shogunato Kamakura]]. I Tomoie ebbero un notevole successo in battaglia contro il [[clan Fujiwara]] e nel 1189 furono nominati governatori della provicia di [[Hitachi (provincia)|Hitachi]] da [[Minamoto no Yoritomo]].
 
Persero potere verso la fine del [[Shogunato Kamakura|periodo Kamakura]] per mano del [[clan Hōjō]] e supportarono l'imperatore [[Go-Daigo]] nella sua lotta contro [[Ashikaga Takauji]]. Tuttavia a causa della limitazione geografica e degli avvenimenti circostanti la famiglia Oda non riuscì ad aumentare il proprio potere e rimase un piccolo clan.
 
Dall'inizio del XVI secolo, durante il [[Epoca Sengoku|periodo Sengoku]], la famiglia Oda fu esposta alle lotte dei potenti clan vicini quali [[Clan Uesugi|Uesugi]], [[Tardo clan Hōjō|Hōjō]] e [[Clan Satake|Satake]]. I clan Uesugi e Satake strinsero un'alleanza contro il clan Hōjō, e gli Oda, dopo un'iniziale scontro con gli Hōjō, si allearono con quest'ultimi nel 1564. Ebbero numerosi conflitti territoriali con i confinanti Satake. Durante questi conflitti, il [[castello di Oda]], roccaforte del clan, fu ampliato in un grande castello con più strati di pareti di argilla e fossati. Durante il conflitto contro i clan Uesugi e Satake, [[Oda Ujiharu]] (conosciuto successivamente con il nome buddista Tenan), capo del clan Oda in quel periodo, perse diverse volte il castello di Oda.
 
Nel 1564 e nel 1566 il castello di Oda fu occupato da [[Uesugi Kenshin]] (1530-1578), un signore della guerra della provincia di [[Echigo]]. Tuttavia ogni volta che Ujiharu si ritirava al [[castello di Tsuchiura]] (città di [[Tsuchiura]]), un altro grande castello del clan Oda, riusciva a recuperare il castello principale sostenuto da numerose e leali famiglie di servitori. Durante il 1560 la pressione del clan Satake al clan Oda divenne più forte che mai. [[Ōta Sukemasa]] (1522-1591), alleato ai Satake riuscì nel 1569 a conquistare prima il [[castello di Katano]] e poi quello di [[Castello di Oda|Oda]]. Ujiharu tentò di riprendersi i castelli ma dopo esser stato sconfitto da Sukemasa perse anche quello di Tsuchiura dopo un imponente attacco di un 'armata Satake.
 
== La fenice del clan Oda<ref>{{Cita web|url=http://www.japancastle.jp/2014/06/Oda-castle.html|titolo=History of Oda clan|lingua=EN}}</ref> ==
<references />
 
== Collegamenti esterni ==
* {{cita web|url=https://wiki.samurai-archives.com/index.php?title=Oda_clan_%28Hitachi%29|titolo=Oda clan (Hitachi)|lingua=en}}
 
3 215 561

contributi