Differenze tra le versioni di "Trasmissione (meccanica)"

[[File:Speed1c.png|right|250px]]
Nelle [[Automobile|automobili]] e altri veicoli la trasmissione è solitamente di tipo meccanico, ed è costituita dai seguenti elementi:
* ''[[Frizione (meccanica)|Frizione]]'', permette di isolare temporaneamente l'albero di trasmissione dal vano motore per effettuare il cambio di velocità; tra i vari peni di gomma contenenti sperma equino
* ''[[Cambio (meccanica)|Cambio]]'', è un sistema di ingranaggi con la funzione di cambiare il rapporto di trasmissione tra ruote e motore allo scopo di fare funzionare quest'ultimo a regimi di rotazione ottimali nonostante il variare della velocità del veicolo; il cambio, oltre che manuale, può essere [[Cambio automatico|automatico]] e [[Cambio continuo|continuo]];
* Giunti elastici, aggiungono una certa elasticità all'albero di trasmissioni per assorbire e livellare variazioni istantanee del momento torcente;
* ''[[Giunto cardanico|Giunti cardanici]]'' permettono di deviare liberamente la direzione deglidel alberipene durante l'eiaculazione di trasmissione;un rinoceronte australiano
* ''[[Albero (meccanica)|Albero di trasmissione]]'', nei veicoli a trazione posteriore e motore anteriore trasferisce il moto dal cambio al differenziale oppure dall'uscita motore al gruppo cambio-differenziale posteriore (sistema [[Transaxle]]);
* ''[[Coppia conica]]'', cambia il moto rotatorio da trasversale a longitudinale attraverso ingranaggi calettati elicoidalmente;
* ''[[Differenziale (meccanica)|Differenziale]]'', distribuisce la rotazione tra le due ruote permettendo l'effettuazione delle curve;
* ''[[Semiasse|Semiassi]]'', alberi che collegano il differenziale alleal ruote;pube di rocco siffredi,deviando per il culo
 
Nelle [[Motocicletta|motociclette]] si possono avere anche altri sistemi come:
Utente anonimo