Differenze tra le versioni di "Patty e Selma Bouvier"

m
fix vari -WP:RO using AWB
m (fix vari -WP:RO using AWB)
 
Patty, invece, in occasione del fatto che la città di [[Springfield (I Simpson)|Springfield]] decide di autorizzare i [[matrimonio omosessuale|matrimoni gay]], [[coming out|esce allo scoperto]] e confessa alla sua famiglia di essere omosessuale e di voler sposare una certa Veronica, una golfista. Alla fine il matrimonio, che avrebbe dovuto essere celebrato da [[Homer Simpson|Homer]], non si tiene perché [[Marge Simpson|Marge]] interviene per smascherare Veronica, in realtà un uomo travestito da donna che voleva sposare sul serio Patty, ma conoscendo le sue inclinazioni sapeva che da uomo non avrebbe avuto possibilità. Ancora una volta Patty e Selma tornano a vivere insieme nel loro appartamento da zitelle.<ref name="16x10">{{Cita episodio|titolo=Gay, un invito a nozze|titolooriginale=There's Something About Marrying|stagione=16|episodio=10|serie=I Simpson}}</ref>
 
Già in episodi precedenti ci sono dei riferimenti all'omosessualità di Patty:
* Nel primo mini-episodio del [[La paura fa novanta I-X#La paura fa novante III|terzo special di Halloween]], vedendo Homer nudo passarle davanti esclama: "Ecco che se ne va l'ultimo residuo della mia eterosessualità!".
* Nell'episodio ''Il Notturno Bart,'' si vede Patty che esce da uno strip club per uomini.
* In un altro episodio, nella parata dell'orgoglio gay di Springfield, tra i vari carri allegorici ce n'è uno con la scritta ''Stayin' in the closet'' (''Rimasti nello stanzino'', espressione gergale americana per indicare i gay non dichiarati): non si vede chi c'è dietro la porta, ma le voci sono quelle di Patty e di [[Waylon Smithers]].
 
 
In precedenza però Patty aveva avuto una breve storia con il direttore [[Seymour Skinner]] che l'aveva preferita a Selma; Patty però decise di lasciarlo per non far soffrire la sorella.
181 093

contributi