Differenze tra le versioni di "Star Wars: Apprendista Jedi"

correzioni
(correzioni)
{{nota disambigua|il personaggio Disney|David Xanatos|Xanatos}}
'''''Star Wars: Apprendista Jedi''''' (''Star Wars: Jedi Apprentice'') è una popolare serie di [[romanzi]] pubblicati da [[Scholastic]] tra il [[1999]] e il [[2002]], basati sul franchise di ''[[Guerre stellari]]'' e facenti parte del suo [[Universo espanso (Guerre stellari)|universo espanso]]. [[Jude Watson]] è la principale autrice della serie, anche se il primo libro fu scritto da [[Dave Wolverton]]. I libri seguono le avventure del giovane [[Jedi]] [[Obi-Wan Kenobi]] e il suo Maestro, [[Qui-Gon Jinn]], prima degli eventi del film ''[[Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma]]''. Il target di riferimento principale della serie dovevano essere i ragazzi dai 9 ai 12 anni, ma grazie allo stile di scrittura dei libri e allo sviluppo "seriale" della trama, essi riuscirono a guadagnare anche un fedele pubblico adulto.
 
== Trama complessiva ==
 
[[Obi-Wan Kenobi]] deve diventare un apprendista per il suo tredicesimo compleanno. Purtroppo, [[Qui-Gon Jinn]], un Maestro [[Jedi]] senza apprendista, trova il ragazzo aggressivo e imprevedibile, come mostrato nell'incontro di esibizione di Obi-Wan con il compagno di studi Jedi Bruck Chun. Di conseguenza, Obi-Wan è costretto ad usare i suoi poteri Jedi come contadino speciale sul pianeta [[Bandomeer]]. Casualmente, anche Qui-Gon deve andare a Bandomeer. Sulla strada per Bandomeer, Obi-Wan e Qui-Gon si uniscono per fermare l'abuso della Offworld Corporation, che vuole controllare le risorse di Bandomeer per sé stessa. A Bandomeer, Qui-Gon apprende che il suo ex apprendista, Xanatos, è il leader della Offworld. Anche se la piccola fazione della Offworld su Bandomeer viene rapidamente messa in arresto, Xanatos riesce a fuggire dal pianeta.
 
 
== Libri ==
 
I libri della serie sono stati scritti da Jude Watson eccetto ''La Forza che cresce'', che porta la firma di Dave Wolverton. Le copertine dei libri sono state illustrate da [[Cliff Nielsen]]. Dei diciotto libri che compongono la serie principale, solo i primi quattro furono pubblicati in [[Italia]] nel 2000 da [[Fratelli Fabbri Editori]], tradotti da G. P. Gasperi.
 
 
=== Special Editions ===
Nel 2001 e nel 2002 uscirono due romanzi speciali della serie, indicati appunto con la dicitura "''Special Edition"''. Questi romanzi raccontano ognuno due storie collegate, di cui una ambientata prima di ''Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma'' (con protagonisti Obi-Wan e Qui-Gon) e una che si svolge tra questo film e il seguito ''[[Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni]]'' (con protagonisti [[Anakin Skywalker]] e Obi-Wan, ora suo Maestro), effettuando quindi una sorta di crossover con la serie di undici romanzi ''Star Wars: Jedi Quest'' della stessa autrice. I due romanzi, così come la suddetta serie, sono inediti in Italia.
 
Nel 2001 e nel 2002 uscirono due romanzi speciali della serie, indicati appunto con la dicitura "Special Edition". Questi romanzi raccontano ognuno due storie collegate, di cui una ambientata prima di ''Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma'' (con protagonisti Obi-Wan e Qui-Gon) e una che si svolge tra questo film e il seguito ''[[Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni]]'' (con protagonisti [[Anakin Skywalker]] e Obi-Wan, ora suo Maestro), effettuando quindi una sorta di crossover con la serie di undici romanzi ''Star Wars: Jedi Quest'' della stessa autrice. I due romanzi, così come la suddetta serie, sono inediti in Italia.
 
# ''Deceptions'' (2001)
 
== Collegamenti esterni ==
 
* {{cita web|url=http://www.scholastic.com/tbw/quickSearch.do?N=0+$&fq=Series:^Star+Wars+Jedi+Apprentice^&Ntk=TBW_QuickSearch_SI&Ntx=mode+matchallpartial|titolo=La serie nel sito dell'editore Scholastic}}
 
{{Portaleportale|Guerre stellari|Letteraturaletteratura}}
 
[[Categoria:Libri di Guerre stellari]]