Apri il menu principale

Modifiche

1 byte rimosso ,  2 anni fa
nessun oggetto della modifica
}}
 
L<nowiki>'</nowiki>'''''Iliade''''' (in lingua originale '''''`Ιλιάς''''') è un [[poema epico]] in [[Esametro dattilico|esametri dattilici]], tradizionalmente attribuito ad [[Omero]]. Il titolo deriva da ''`Ίλιον'' (''Īlĭŏn''), l'altro nome dell'antica [[Troia]], cittadina dell'[[Ellesponto]] (e da non confondere con ''Ilion'' nell'[[Epiro]]). Ambientato ai tempi della [[guerra di Troia]], narra gli eventi accaduti nei cinquantuno giorni dell'ultimo anno di guerra, in cui l'ira di [[Achille]] è l'argomento portante del poema. Opera ciclopica e complessa, è un caposaldo della [[letteratura greca]] e [[Civiltà occidentale|occidentale]].
 
Tradizionalmente datata al [[750 a.C.]] circa<ref>{{cita libro|autore=Eva Cantarella|titolo=Itaca|editore=Feltrinelli|anno=2003|isbn=978-8807946202|p=47|url=https://books.google.it/books?id=d3WXyqZn_B8C&pg=PA47}}</ref>, [[Cicerone]] afferma nel suo ''[[De oratore]]'' che [[Pisistrato]] ne aveva disposto la sistemazione in forma scritta già nel [[VI secolo a.C.]], ma si tratta di questione discussa dalla critica.<ref>{{cita libro|titolo=L'Odissea com'è: Canti I-XII: Lettura critica|autore=Mario Zambarbieri|editore=LED Edizioni Universitarie|anno=2002|isbn=978 8879161893|p=46|url=https://books.google.it/books?id=EoUZDAAAQBAJ&pg=PA46}}</ref> In [[Ellenismo|epoca ellenistica]] fu codificata da filologi [[Alessandria d'Egitto|alessandrini]] guidati da [[Zenodoto]] nella prima edizione critica, comprendente 15.696 versi divisi in 24 libri (ciascuno corrispondente ad un rotolo, che ne dettava la lunghezza).<ref name=treccani>{{cita web|url=http://www.treccani.it/enciclopedia/iliade/|titolo=Ilìade|editore=Treccani|accesso=27 ottobre 2016}}</ref> Ai tempi il testo era infatti estremamente oscillante, visto che la precedente tradizione orale aveva originato numerose varianti. Ciascun libro è contraddistinto da una lettera maiuscola dell'alfabeto greco e riporta in testa un sommario del contenuto.
 
Ciascun libro è contraddistinto da una lettera maiuscola dell'alfabeto greco e riporta in testa un sommario del contenuto.
 
Il titolo deriva da ''`Ίλιον'' (''Īlĭŏn''), l'altro nome dell'antica [[Troia]], cittadina dell'[[Ellesponto]] (e da non confondere con ''Ilion'' nell'[[Epiro]]).
 
==Descrizione==
Utente anonimo