Differenze tra le versioni di "Carmelo Lo Monte"

Tolgo ripetizioni
(Tolgo ripetizioni)
== Biografia ==
Laureato in [[giurisprudenza]] ed avvocato civilista, durante la sua attività politica ha militato in molti partiti: [[Democrazia Cristiana]], [[Partito Popolare Italiano (1994)|PPI]], [[Democrazia Europea]], [[Unione dei Democratici Cristiani e Democratici di Centro|Unione di Centro]],<nowiki/> [[Movimento per l'Autonomia|Movimento per le Autonomie]], [[Italia dei Valori]], [[Centro Democratico (Italia)|Centro Democratico]] e, da dicembre 2015, al [[Partito Socialista Italiano (2007)|Partito Socialista Italiano]].
* Dal [[1978]] al [[1981]] Componente del Consiglio di Facoltà dell'[[Università degli studi di Messina]].
* Dal [[1985]] al [[1990]] Assessore anziano ai Lavori Pubblici al Comune di [[Graniti]] e Dal [[1990]] al [[1994]] [[Sindaco]] dello stesso Comune.
* Nel [[1996]] viene eletto deputato all'[[Assemblea Regionale Siciliana]] nel Collegio di [[Messina]] con il Partito Popolare Italiano.
Assessore Regionale della [[Regione Siciliana]] dal [[1998]] al [[2000]] nella II Giunta Drago di centrodestra (1998) e nella I e II Giunta Capodicasa di centrosinistra (1999-2000). Nel [[2001]] viene rieletto Deputato all'[[Assemblea Regionale Siciliana]] nel Collegio di [[Messina]] con il Partito Democrazia Europea, e dal settembre [[2004]] al giugno [[2006]] è [[Assessore]] Regionale alla Cooperazione, Commercio, Artigianato e Pesca della [[Regione Siciliana]] nella I Giunta Cuffaro. Nel [[2004]] si candida alle elezioni europee con l'[[Unione di Centro (2008)|UDC]] ottenendo il terzo posto con 73.668 voti.
 
È stato eletto deputato alla Camera [[2006]] ([[XV legislatura della Repubblica Italiana|XV Legislatura]]), nella seconda circoscrizione della [[Sicilia]] per la lista congiunta del "[[Patto per le Autonomie]]" siglato da [[Lega Nord]] e MPA. Aderisce alla componente MPA del gruppo misto ed è membro della Commissione Affari Sociali.
È stato deputato all'[[Assemblea regionale siciliana]] nella XII e XIII legislatura (1996-2006).
 
Già Assessore Regionale della [[Regione Siciliana]] dal [[1998]] al [[2000]] nella II Giunta Drago di centrodestra (1998) e nella I e II Giunta Capodicasa di centrosinistra (1999-2000) e dal [[2004]] al [[2006]] nella I Giunta Cuffaro (2001-2006), è stato eletto deputato alla Camera [[2006]] ([[XV legislatura della Repubblica Italiana|XV Legislatura]]), nella seconda circoscrizione della [[Sicilia]] per la lista congiunta del "[[Patto per le Autonomie]]" siglato da [[Lega Nord]] e MPA. Aderisce alla componente MPA del gruppo misto ed è membro della Commissione Affari Sociali. Eletto per la seconda volta alla [[Camera dei deputati]] nelle elezioni politiche del 13 e 14 aprile [[2008]] nel collegio [[Sicilia]] 2 ([[XVI legislatura della Repubblica Italiana|XVI Legislatura]]) nella lista Mpa. Nel giugno [[2012]] lascia l'Mpa per aderire all'[[IDV]] di Di Pietro<ref>[http://palermo.blogsicilia.it/lo-monte-candidarmi-lo-decidono-gli-elettori/100098/ rmi? Lo decidono gli elettori” | Notizie live di Sicilia - Quotidiano di cronaca politica turismo - Giornale di Sicilia - Blog Sicilia<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
A sua volta nel 2013 lascia il partito dell'ex magistrato per approdare tra le file di [[Centro Democratico (Italia)|Centro Democratico]]. Con quest'ultimo è candidato alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Sicilia 2 per le [[elezioni politiche italiane del 2013|elezioni politiche del 2013]], risultando eletto<ref>[http://www.camera.it/leg17/29?tipoAttivita=&tipoVisAtt=&tipoPersona=&shadow_deputato=301477&idLegislatura=17 Camera.it - XVII Legislatura - Deputati e Organi - Scheda deputato - LO MONTE Carmelo<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>.
 
== Attività politica ==
* Dal [[1978]] al [[1981]] Componente del Consiglio di Facoltà dell'[[Università degli studi di Messina]].
* Dal [[1985]] al [[1990]] Assessore anziano ai Lavori Pubblici al Comune di [[Graniti]].
* Dal [[1990]] al [[1994]] [[Sindaco]] del Comune di [[Graniti]].
* Nel [[1996]] viene eletto deputato all'[[Assemblea Regionale Siciliana]] nel Collegio di [[Messina]] con il Partito Popolare Italiano.
* Dal [[1998]] al [[1999]] [[Assessore]] Regionale ai Lavori Pubblici della [[Regione Siciliana]] nella I Giunta Capodicasa di centrosinistra (1998-1999) e vice presidente della Regione
* [[Assessore]] alla Sanità della [[Regione Siciliana]] nella II Giunta Capodicasa di centrosinistra (1999-2000).
* Assessore al Territorio (2000-2001) nel II governo Leanza
* Nel [[2001]] viene rieletto Deputato all'[[Assemblea Regionale Siciliana]] nel Collegio di [[Messina]] con il Partito Democrazia Europea.
* Dal 1º agosto [[2001]] al 3 agosto [[2004]] Componente Commissione Regolamento e Componente Commissione Affari Istituzionali.
* Dal settembre [[2004]] al giugno [[2006]] [[Assessore]] Regionale alla Cooperazione, Commercio, Artigianato e Pesca della [[Regione Siciliana]] nella I Giunta Cuffaro (2001-2006)
* Nel [[2004]] si candida alle elezioni europee con l'[[Unione di Centro (2008)|UDC]] ottenendo il terzo posto con 73.668 voti.
* Nel [[2006]] eletto alla [[Camera dei deputati|Camera dei Deputati]], nella ''[[circoscrizione Sicilia 2]]'', nella lista comune [[Lega Nord]]-[[Movimento per le Autonomie|Mpa]].
* Dal [[2006]] al [[2008]] Membro della Commissione Affari Sociali e della Commissione Antimafia.
* Nell'aprile [[2008]] viene rieletto alla [[Camera dei deputati|Camera dei Deputati]] nelle liste del [[Movimento per le Autonomie]] nella ''[[circoscrizione Sicilia 2]]''.
* Nel febbraio [[2013]] viene rieletto alla [[Camera dei deputati|Camera dei Deputati]] nelle liste del [[Centro Democratico (Italia)|Centro Democratico]] nella ''[[circoscrizione Sicilia 2]]''.
 
== Note ==
88 850

contributi