Differenze tra le versioni di "Linea Jōhoku"

m
Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta)
(→‎Collegamenti esterni: template non funzionante)
m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
 
==Storia==
Nel [[1976]] iniziò la realizzazione della {{Nihongo|'''linea merci Seto'''|瀬戸貨物船|Seto Kamotsu-sen}} da parte delle [[Ferrovie Nazionali Giapponesi]], ma a causa dei conti in rosso della società, la costruzione si arrestò. La linea era formata all'epoca da due tronconi, fra Setoshi e Kōzōji, e fra Kachigawa e Biwajima. La realizzazione di entrambe le sezioni proseguì in seguito, ma non più come linea merci, bensì come linea passeggeri, gestita da due diversi operatori. La prima sezione è oggi diventata la [[linea Circolare di Aichi]], gestita dall'operatore omonimo, mentre la seconda è diventata l'attuale linea Jōhoku, dapprima gestita da [[JR Central]], e in seguito dall'attuale operatore privato.
 
== Servizi e stazioni ==
=== Servizi ===
Tutti i treni della linea sono locali, e fermano in tutte le stazioni. La frequenza è piuttosto irregolare per una linea suburbana giapponese, con un treno ogni ora aumentato a 3 o 4 all'ora la mattina, senza cadenzamento.
 
===Stazioni===
| [[Stazione di Otai|Otai]] || 小田井 || align="right" | 6.7
|{{color|green|■}} [[Linea Meitetsu Inuyama]] ([[Stazione di Kami-Otai|Kami-Otai]])<br />
[[File:{{simbolo|Nagoya_Subway_Logo_%28Tsurumai_Line%29.svg|15px]]15}} [[Linea Tsurumai]] (Kami-Otai, T01)
|-
| [[Stazione di Owari-Hoshinomiya|Owari-Hoshinomiya]] || 尾張星の宮 || align="right" | 9.3 || || rowspan="2" | [[Kiyosu]]
3 010 690

contributi