Differenze tra le versioni di "Polisportiva Alghero"

m
Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta)
m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
|terza divisa=Terza divisa
<!-- Segni distintivi -->
|colori = [[File:{{simbolo|600px Giallo e Rosso (Strisce).png|20px]]}} [[giallo]]-[[rosso]]
|simboli = Strisce Giallo-Rosse e Corallo
|inno = Forza Alghero
Nel 2005-06, sempre nel Girone B, si classifica al 13º posto con 32 punti, ed è costretta a disputare i play-out, dove incontra il Bergamo Cenate; all'andata in Lombardia finisce 1-1, nel ritorno l'Alghero va sotto 1-0, ma trova un insperato pareggio a 7 minuti dalla fine con un gol su calcio di punizione da 30 metri del portiere [[Matteo Trini]]: con questo risultato la squadra si salva.
 
Nel 2006-07, ancora una volta nel Girone B, arriva un altro 3º posto alle spalle del [[Unione_Sportiva_TempioUnione Sportiva Tempio|Tempio]] e dell'[[U.S.O. Calcio]]; nei play-off però viene subito eliminata dal [[Calcio Como|Como]] (3-6 dopo i calci di rigore).
 
Nel 2007-08 viene inserita con le altre squadre sarde nel Girone G. Dopo un pessimo avvio, che la porta all'ultimo posto in classifica a metà del girone d'andata, con il cambio di allenatore (l'algherese [[Mauro Giorico]] al posto di [[Claudio Luperto]]) la squadra inizia una clamorosa rimonta che la porta a chiudere il campionato al 4º posto con 50 punti, dietro a [[Associazione_Calcio_Isola_LiriAssociazione Calcio Isola Liri|Isola Liri]], [[Castelsardo]] e [[Tavolara]]; si qualifica così ai play-off dove elimina prima il Tavolara, vincendo a Olbia 2-1 ai supplementari, e poi il Castelsardo (3-0 in trasferta). Nel successivo turno viene sorteggiata nel girone assieme al [[Associazione_Sportiva_Dilettantistica_BarlettaAssociazione Sportiva Dilettantistica Barletta|Barletta]] e all'[[Renato_Curi_AngolanaRenato Curi Angolana|Angolana]]; nella prima giornata pareggia 0-0 a Barletta, nella seconda riposa (con il Barletta che vince in casa dell'Angolana) e nel match decisivo sconfigge 2-1 gli abruzzesi qualificandosi alle semifinali, dove viene eliminata dalla [[Colligiana]] in forza del pareggio a reti inviolate nella gara di andata ad [[Alghero]] e della sconfitta a [[Colle Val d'Elsa]] per 2 a 0.
 
Grazie al nuovo regolamento in questa stagione ha disputato la [[Coppa Italia (calcio)|Coppa Italia]] di [[Serie C]] assieme ad altre 19 società del campionato di Serie D.
 
Nella stagione 2009-2010 la società sarda vede sfumare nei minuti finali dell'ultima giornata la possibilità di disputare i play-off dopo essere stata tra le prime cinque squadre praticamente per tutta la durata del campionato.
Il 10 luglio [[2010]] la Polisportiva Alghero non presenta ricorso per l'iscrizione al campionato e scompare così dopo 2 stagioni dal calcio professionistico<ref>[http://www.algheronotizie.it/articoli.php?id_articolo=12773 Niente ricorso. Alghero Calcio fuori dalla Lega Pro], notizia tratta dal sito algheronotizie.it </ref>.
 
=== Alghero 1945 ===
{{Alghero}}
{{Portale|calcio|Sardegna}}
 
[[Categoria:Polisportiva Alghero| ]]
2 766 756

contributi