Stazione di Kōfu: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  4 anni fa
m
Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta)
m (Bot: Migrating 1 interwiki links, now provided by on Wikidata on Q1066072; modifiche estetiche)
m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
}}
[[File:Kofu Castle and Kofu Station.JPG|265px|miniatura|Vista aerea della stazione con i resti del castello di Kofu]]
La {{nihongo|'''stazione di Kōfu'''|甲府駅|Kōfu-eki}} è la principale [[stazione ferroviaria]] della città di [[Kōfu]], capoluogo della [[prefettura di Yamanashi]], e serve la linea [[linea principale Chūō]] della [[JR East]], ed è origine per la [[linea Minobu]], gestita invece dalla [[JR Central]].
 
== Linee ==
;[[File:{{simbolo|JR logo (east).svg|35px]]35}} '''[[East Japan Railway Company]]'''
:<span style="color:navy">■</span> [[Linea principale Chūō]]
 
;[[File:{{simbolo|JR logo (central).svg|35px]]35}} '''[[Central Japan Railway Company]]'''
:<span style="color:#f15a23">■</span> [[Linea Minobu]]
 
La stazione venne completata nel [[1903]] (anno Meiji 36), come capolinea per la ferrovia Kansetsu. La ferrovia venne estesa in seguito a Nirasaki, alla fine dello stesso anno.
Nel [[1924]] a causa di un incendio scaturito da una stufa presente in una sala d'attesa, la stazione venne interamente distrutta dalle fiamme, e in seguito ricostruita. Quattro anni dopo, arrivò la linea Minobu, all'epoca gestita dalla società '''Ferrovia Fuji Minobu''', e nel 1932 la '''Ferrovia Elettrica di Yamanashi''', che sarebbe stata soppressa poi nel 1962.
Nel 1987, con la dissoluzione delle [[Ferrovie Nazionali Giapponesi]], la stazione passa sotto la gestione prevalente di JR East e, nel [[2004]], con il miglioramento dei collegamenti con Tokyo, vengono installati tornelli automatici e il supporto alla biglietteria elettronica Suica.
 
== Struttura ==
3 169 270

contributi