Differenze tra le versioni di "Farfan"

1 byte rimosso ,  3 anni fa
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Già i primi sultani Merinidi utilizzarono mercenari per distruggere definitivamente gli [[Almohadi]] e fermare gli attacchi [[Zayyanidi]].<br>
Nel [[Assedio di Tlemcen (1299-1307)|primo assedio]] di [[Tlemcen]], capitale del regno zayyanide, il merinide, [[Abu Ya'qub Yusuf al-Nasr]] utilizzò un gran numero di mercenari cristiani.<br>
Durante il regno del merinide [[Abu al-Rabi' Sulayman]], il capo (qadi) dei mercenari cristiani si ribellò e prese il controllo della città di [[Taza]]. La ribellione venne repressa nel 1310 dal sultano.<br>>
La guardia personale del merinide [[Abu l-Hasan 'Ali ibn Uthman]] era formata da 700 uomini, divisi in ugual numero tra neri africani e mercenari castigliani.<br>
Inoltre anche nel [[Assedio di Tlemcen (1335-1337)|secondo assedio merinide di Tlemcen]], condotto da Abu l-Hasan, vennero usati numerosi mercenari iberici
4 843

contributi