Differenze tra le versioni di "Farfan"

1 byte rimosso ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
[[File:Reconquista4.jpg|thumb|right|150x|Una miniatura del [[Cantigas de Santa Maria]] raffigurante un'unità di FarfaneesFarfanes sotto la bandiera della Vergine Maria assieme agli altri soldati dell'esercito dell'[[almohade]] [[Abu Hafs Omar al-Murtada]] mentre respingono l'assedio di [[Marrakesh]] condotto dal [[merinide]] [[Abu Yusuf Yaqub ibn Abd Al-Haqq]] nel 1262.]]
 
I '''''Farfanes''''' (sing. Farfan, dall'[[arabo]] Banu Farkhan, in [[lingua berbera|berbero]] Ifarkhan) è il nome dato a una classe di soldati cristiani provenienti in gran parte dai regni [[penisola iberica|iberici]] che nel [[Basso Medioevo]] servirono come mercenari per le varie dinastie musulmane del [[Maghreb]]. I Farfanes combatterono seguendo lo stile europeo, in formazioni di uomini ben armati, sia a cavallo sia piedi sotto il comando di un ufficiale cristiano europeo, il qadi. Il fenomeno si è concluso quando i mercenari cristiani sono stati rimpatriati nel [[XV secolo|XV]] e [[XVI secolo]]. Il cognome Farfán è ancora comune nei paesi di lingua spagnola e può essere collegato alle famiglie dei discendenti dei mercenari cristiani che tornarono dal Maghreb.
4 843

contributi