Differenze tra le versioni di "Atletica leggera ai Giochi della XXV Olimpiade - Lancio del giavellotto femminile"

m
Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta)
m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
{{AtleticaLeggeraXXVOlimpiade}}
Il '''[[lancio del giavellotto]]''' ha fatto parte del programma femminile di '''[[atletica leggera]]''' ai [[Giochi della XXV Olimpiade]]. La competizione si è svolta nei giorni 31 luglio e 1º agosto [[1992]] allo [[Stadio olimpico Lluís Companys|Stadio del Montjuic]] di [[Barcellona]].
 
==L'eccellenza mondiale==
{| class="wikitable" style="font-size:91%; float:center" cellspacing="2" cellpadding="2" width="500px"
 
==La gara==
Il miglior lancio di '''qualificazione''' è di Natalia Shikolenko (67,36). Delusione invece per la campionessa mondiale, la cinese Xu Demei: 59,98 non basta e deve tornare a casa. <br />
In '''finale''' la Shikolenko mette paura a tutte con un primo lancio a 68,26. Ma la bielorussa dalla terza prova in poi infila solo una serie di nulli. Rimane fredda invece la tedesca Silke Renk che all'ultimo lancio indovina la spallata vincente a 68,34.<br />
La campionessa in carica Petra Meier (nata Felke) non riesce ad andare oltre i 59 metri e conclude solo settima.
 
==Risultati==
===Turno eliminatorio===
! Misura
|- align="center" valign="top" bgcolor="#F7F6A8"
! [[File:{{simbolo|Gold medal.svg|20px]]}}
| {{DEU}}
| align="left" | [[Silke Renk]]
| align="left" | 68,34 m
|- align="center" valign="top" bgcolor="#DCE5E5"
! [[File:{{simbolo|Silver medal.svg|20px]]}}
| {{EUN}}
| align="left" | [[Natalia Shikolenko]]
| align="left" | 68,26 m
|- align="center" valign="top" bgcolor="#FFDAB9"
! [[File:{{simbolo|Bronze medal.svg|20px]]}}
| {{DEU}}
| align="left" | [[Karen Forkel]]
| align="left" | 66,86 m
|}
<br />
 
==Note==
2 716 391

contributi