Differenze tra le versioni di "Obštinski Futbolen Klub Sliven 2000"

m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
 
== Storia ==
Il PFC Sliven è stato fondato il 29 febbraio [[2000]] dopo la [[bancarotta]] dell'''FC Sliven'', fondato nel [[1918]], continuando a rappresentare la città di [[Sliven]].
 
Dopo la [[Seconda guerra mondiale]] lo Sliven partecipò a 10 edizioni del campionato di seconda divisione prima di guadagnare la promozione nel [[Campionato di calcio bulgaro|massimo campionato bulgaro]]. Nel [[1963]]
 
Nel [[1984]] lo Sliven si classificò al 3º posto del campionato bulgaro, ottenendo la partecipazione alla [[Coppa UEFA 1984-1985|Coppa UEFA 1984/85]] dove affrontò lo [[FK Željezničar|Željezničar]] vincendo 1-0 in casa e perdendo 1-5 a [[Sarajevo]].
 
Lo Sliven ottenne il suo maggiore successo nel [[1990]] quando vinse la [[Coppa di Bulgaria]] contro il CSKA Sofia (2-0). Nella [[Coppa delle Coppe 1990-1991|Coppa delle Coppe 1990/91]] lo Sliven affrontò la [[Juventus Football Club|Juventus]] perdendo intrambi gli incontri (0-2 e 1-6). Negli anni seguenti il club entrò in crisi finanziaria, retrocedendo nelle divisioni regionali prima e dichiarando il [[Fallimento (diritto)|fallimento]] poi.
 
La squadra fu ricostituita nel [[2000]] sotto la presidenza di [[Jordan Lečkov]], ex [[calciatore|giocatore]] dello Sliven. Nel [[2005]] la squadra è stata promossa nel ''Gruppo B'', la seconda divisione nazionale, e nel [[2008]] è ritornata nel ''Gruppo A'', il massimo campionato bulgaro, retrocedendo al termine del campionato 2010/11.
 
==Palmarès==