Differenze tra le versioni di "Certificato di compensazione fiscale"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  3 anni fa
nessun oggetto della modifica
m
{{S|finanza}}
Per '''moneta fiscale''' (chiamata anche '''certificato di credito fiscale''', o '''titolo di sconto fiscale''', oppure '''certificato di riduzione fiscale''') s’intende un [[titolo di credito]], emesso dal [[Dipartimento del tesoro|Tesoro]], che dà diritto (immediatamente, oppure dopo un determinato periodo di tempo) al possessore di utilizzarlo come pagamento delle tasse. Si differenzia dalla [[moneta legale]] in quanto, pur condividendo con essa la facoltà di assolvere agli obblighi fiscali, non esiste un obbligovincolo di legge che vincoliimpegni i soggetti privati ad accettare la moneta fiscale come strumento di pagamento per le transazioni fra privati.<ref>[http://temi.repubblica.it/micromega-online/moneta-fiscale-il-punto-della-situazione/ Micromega On Line]</ref>
 
==Note==
2 025

contributi