Differenze tra le versioni di "Camera dei deputati (Italia)"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
La carica di deputato è esclusivamente elettiva con suffragio universale e diretto da parte di tutti i cittadini maggiorenni al giorno delle elezioni, e termina con la fine della [[legislatura]] stabilita in cinque anni, salvo nei casi di scioglimento anticipato della Camera da parte del [[Presidente della Repubblica Italiana|presidente della Repubblica]] in accordo col presidente della Camera. A differenza del Senato, la cui età minima per essere eletti è di quaranta anni, può essere eletto deputato il cittadino che nel giorno dell'elezioni abbia compiuto i venticinque anni.
 
Secondo l'[[Legge elettorale italiana del 2015|attuale legge elettorale]], in vigore dal maggio del [[2015]] e applicabile dal 1º luglio [[2016]] e modificata dalla Corte Costituzionale con sentenza 35/2017, i membri della Camera dei deputati sono eletti con un sistema proporzionale corretto che assegna alla lista che ha raggiunto la soglia del 40% dei voti e meno del del 51% dei voti un totale di 340 seggi. Sono ammesse alla ripartizione dei seggi soltanto le liste che abbiano raggiunto la soglia di sbarramento del 3% dei voti validi su base nazionale. I deputati sono eletti in 100 collegi plurinominali nei quali il capolista è "bloccato" (viene cioè scelto dai partiti), mentre gli elettori hanno la possibilità di esprimere due preferenze sulla scheda elettorale (purché queste siano di genere diverso l'una dall'altra)<ref>{{Cita web|url =http://www.lastampa.it/2015/05/04/italia/politica/capilista-bloccati-e-premio-cos-funziona-litalicum-dBCVANVcvalKaJrf9lSH5J/pagina.html|titolo =Italicum, ecco cos'è la legge tra capilista bloccati e premio|data =4 maggio 2015|accesso =19 giugno 2015|editore =http://www.lastampa.it}}</ref>.
 
L'art. 61 della Costituzione prevede che le elezioni per il rinnovo della Camera avvengano entro 70 giorni dalla fine della precedente. Il collegio così rinnovato si riunisce entro venti giorni dalle elezioni.
2 025

contributi