Differenze tra le versioni di "Aminofillina"

collegamento teofillina
m (Bot: rimuovo Numero CAS ridondante (valore uguale a Wikidata))
(collegamento teofillina)
}}
 
L''''aminofillina''', teofillina-etilendiammina, è il sale etilendiamminico della [[teofillina]]. In forma salificata la teofillina si comporta da acido debole e l'etilendiammina da base.<ref>[[Farmacopea]] Italiana XII ed.</ref> Da dati di Farmacopea Ufficiale Italiana XII ed., la teofillina-etilendiammina contiene non meno dell'84,0 per cento e non più dell'equivalente dell,87,4 per cento di teofillina (C7H8N4O2; Mr 180,2) e non meno del 13,5 per cento e non più dell'equivalente del 15,0 per cento di etilendiammina (C2H8N2; Mr 60,1), entrambe calcolate con riferimento alla sostanza anidra.
 
Si presenta sotto forma di polvere bianca o leggermente giallastra, a volte granulare, molto solubile in acqua (la soluzione diventa torbida per assorbimento di anidride carbonica), praticamente insolubile in etanolo. Grazie a tale formulazione la solubilità in acqua viene accentuata (Aminofillina :1g in 6&nbsp;ml di acqua) (Teofillina: 1&nbsp;g in 120&nbsp;ml di acqua).
Utente anonimo