Differenze tra le versioni di "Simona Sodini"

+aggiorno/sistemo
m (Bot: sistemo immagini piccole per accessibilità (v. richiesta))
(+aggiorno/sistemo)
|Peso = 52
|Ruolo = [[Attaccante]]
|Squadra = {{Calcio femminile CuneoJuventusFC}}
|TermineCarriera =
|SquadreGiovanili =
|2013-2014 |{{Calcio femminile Inter Milano|G}} |10 (1)
|2014 |{{Calcio femminile Luserna|G}} |12 (16)
|2014-2017 |{{Calcio femminile Cuneo|G}} |43 (23)
|2017- |{{Calcio femminile JuventusFC|G}} |0 (0)
}}
|SquadreNazionali =
|2002-2011|{{Naz|CA|ITA|F}}|3 (1)
}}
|Aggiornato = 139 maggioagosto 2017
}}
{{Bio
|Attività = calciatrice
|Nazionalità = italiana
|PostNazionalità = , [[attaccante]] del [[Associazione Sportiva Dilettantistica Cuneodella {{Calcio Femminile|Cuneo]] e già della [[Nazionale di calcio femminile dell'ItaliaJuventusFC|nazionale italiana]]N}}
}}
 
== Carriera ==
=== Club ===
Cresciuta nelle giovanili della [[Associazione{{Calcio Sportiva Dilettantisticafemminile Torres Calcio|Torres]]N}}, dopo una breve esperienza nella [[Serie B (calcio femminile)|Serie B]] con l'Attilia Nuoro, nella stagione 1998-1999 raggiunge subito la [[Serie A (calcio femminile)|Serie A]] con il passaggio al [[Associazione {{Calcio Femminilefemminile Milan|Milan]]N}}, squadra con cui vince scudetto e supercoppa italiana.
 
Poi ancora Serie A con il [[{{Calcio femminile Foroni Verona|Foroni]]N}}, in [[Serie C (calcio femminile)|Serie C]] con l'[[Associazione{{Calcio Sportiva Dilettantisticafemminile Atletico Oristano Calcio Femminile|Atletico Oristano]]N}}, e launa prima esperienza al [[Torino {{Calcio Femminile|femminile Torino]]|N}} dal 2002 al 2005. Nella stagione 2005-2006 è al Bojano{{Calcio femminile Monti del Matese Bojano|N}}, poi una stagione in Serie B adancora a Oristano, prima del ritorno a Torino dalnel 2007. In maglia granata, con cui stavolta rimane fino al 2012, nel campionato 2008-2009 è stata vice capocannoniere con 22 reti, alle spalle di [[Patrizia Panico]].
 
Dopo una stagione al {{Calcio femminile Riviera di Romagna|N}},<ref>{{cita web|url=http://www.rivieradiromagnacalcio.it/squadra.php?id=121|titolo=Simona Sodini|urlarchivio=https://archive.is/kCker|dataarchivio=13 aprile 2013}}</ref> nell'annata [[Serie A 2013-2014 (calcio femminile)|2013-2014]] passa all'{{Calcio femminile Inter Milano|N}} dove rimane fino a gennaio 2014, quando si svincola e si accorda con il {{Calcio femminile Luserna|N}}.
Ha fatto parte delle varie nazionali Under-15, [[Nazionale Under-17 di calcio femminile dell'Italia|17]], 18, 20, 21<ref>[http://www.tuttotoro.eu/articolo.php?id=17241&cat=13&scat=21 TUTTOTORO - TORINO FC 1906 - ARTICOLI TORO - TORO CLUB - FOTO TORO - NEWS TORO - DIRETTA STADIO TORO<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref> e vanta diverse presenze nella nazionale maggiore, con la quale ha esordito a soli 18 anni<ref>[http://www.torinocf.it/tcf/index.php?option=com_content&view=article&id=108%3Asimona-sodini&catid=38%3Aserie-a&Itemid=55 Simona Sodini<!-- Titolo generato automaticamente -->]</ref>; è stata finalista agli europei under 20. Nel campionato 2008-2009 è stata vice capo cannoniere con 22 reti alle spalle di [[Patrizia Panico]]. Nella stagione [[Serie A 2013-2014 (calcio femminile)|2013-2014]] passa all'[[Associazione Sportiva Dilettantistica Femminile Inter Milano|Inter]] ma rimane solo fino a gennaio 2014 quando si svincola e decide di sottoscrivere un contratto con il [[Unione Sportiva Dilettantistica Luserna Calcio (femminile)|Luserna]].
 
Nell'agosto 2014 decide di accettare l'offerta dal neopromosso {{Calcio femminile Cuneo|N}}, dove milita per le successive tre stagioni. Con il passaggio del titolo sportivo del club cuneense alla neonata {{Calcio femminile JuventusFC|N}}, il 9 agosto 2017 si accasa alla squadra bianconera.<ref>{{cita web|url=http://www.juventus.com/it/news/news/2017/giornata-di-visite-per-la-juventus-women.php|titolo=Giornata di visite per la Juventus Women|data=9 agosto 2017}}</ref>
Nell'agosto [[2014]] decide di accettare l'offerta dal neopromosso [[Associazione Sportiva Dilettantistica Cuneo Calcio Femminile|Cuneo]].
 
=== Nazionale ===
Ha fatto parte delle varie nazionali Under-15, [[Nazionale Under-17 di calcio femminile dell'Italia|17]], 18, 20 e 21,<ref>{{cita web|url=http://www.tuttotoro.eu/articolo.php?id=17241&cat=13&scat=21|titolo=SIMONA SODINI, LA BANDIERA DEL TORINO CALCIO FEMMINILE|data=16 febbraio 2010}}</ref> e vanta diverse presenze nella nazionale maggiore, con la quale ha esordito a soli 18 anni;<ref>{{cita web|url=http://www.torinocf.it/tcf/index.php?option=com_content&view=article&id=108%3Asimona-sodini&catid=38%3Aserie-a&Itemid=55|titolo=Simona Sodini|urlarchivio=https://archive.is/wBXa|dataarchivio=17 settembre 2012}}</ref> è stata inoltre finalista agli europei Under-20.
 
== Palmarès ==
 
== Collegamenti esterni ==
* Sito ufficiale{{cita [web|http://www.simonasodini.it|Sito www.simonasodini.it]ufficiale}}
* {{UEFA}}
* {{Football.it femminile|524|cid=Football.it}}
* {{cita web|url=http://www.torinocf.it/tcf/index.php?option=com_content&view=article&id=108%3Asimona-sodini&catid=38%3Aserie-a&Itemid=55|titolo=Scheda sul sito del Torino}}
* {{cita web|url=http://www.rivieradiromagnacalcio.it/squadra.php?id=121|titolo=Scheda sul sito del Riviera di Romagna}}
 
{{Calcio femminile CuneoJuventus rosa}}
{{Portale|biografie|calcio}}