Apri il menu principale

Modifiche

259 byte rimossi ,  2 anni fa
m
smistamento lavoro sporco e fix vari
Primario di medicina al Sacred Heart Hospital <small>(nell'[[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (ottava stagione)|ottava stagione]])</small><br>
Insegnante universitario al New Sacred Heart Hospital <small>(nella [[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (nona stagione)|nona stagione]])</small>
| parenti =
*Jack Cox <small>(figlio)</small>
*Jennifer Dylan Cox <small>(figlia)</small>
*Paige Cox <small>(sorella)</small>
*Ben Sullivan <small>(cognato, morto)</small>
*Danni Sullivan <small>(cognata)</small>
*Jordan Sullivan <small>(ex-moglie)</small>
| attore = [[John C. McGinley]]
| doppiatore italiano = [[Angelo Maggi]]
}}
{{quoteCitazione|Sono diventato medico per gli stessi quattro motivi di tutti: donne, soldi, potere e donne.|Perry Cox}}
Il dottor '''Percival Ulysses Cox'''<ref name="nome">Il dottor Cox rivela il suo intero nome nella nona puntata dell'[[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (ottava stagione)|ottava stagione]] ''[[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (ottava stagione)#La mia assenza|La mia assenza]]''.</ref>, detto '''Perry''', è un personaggio della [[serie televisiva]] [[statunitense]] ''[[Scrubs - Medici ai primi ferri]]'', interpretato da [[John C. McGinley]].
 
== Profilo ==
Il Dottor Cox è il [[mentore]] del protagonista della serie, [[J.D. (Scrubs)|J.D.]], sebbene odi essere considerato tale. È un uomo duro, molto sarcastico e poco propenso alle dimostrazioni d'affetto, ma in realtà è molto legato a Dorian. È di origini irlandesi<ref name>Serie 03 - Puntata 07</ref> ed è divorziato da [[Jordan Sullivan]] (probabile causa del pessimo carattere di Cox dato che lei lo ha tradito con un suo amico), con cui però continua una relazione dalla quale, nella [[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (seconda stagione)|seconda serie]], nasce un figlio, Jack, e nella [[Episodi di Scrubs - Medici ai primi ferri (sesta stagione)|sesta]] una figlia, Jennifer Dylan. Il Dottor Cox è un ottimo medico, ma un uomo molto asociale: tende infatti a trattare male le persone e a buttare al vento sistematicamente ogni situazione favorevole per la sua vita, se questo significa anche solo una minima scesa a patti con il proprio [[Io (psicologia)|ego]]. Consulta uno psicologo, con scarso successo. L'unica persona all'interno dell'ospedale con cui osa confidarsi è l'infermiera [[Carla Espinosa]], la quale afferma che Cox è felice solo quando è infelice.
 
Della sua famiglia si sa poco o niente: si sa però che Cox aveva un pessimo rapporto col padre, il quale era un alcolizzato e picchiava sia lui che la sorella Paige, che al contrario del fratello è una fervente [[Cristianesimo|cristiana]], che non sopporta perché gli ricorda la loro turbolenta infanzia mentre Perry tenta di dimenticare, come lui stesso confessa sul finire della puntata ''Il mio nuovo Dio''.
== Rapporti con gli altri personaggi ==
=== [[J.D. (Scrubs)|J.D.]] ===
Per quanto faccia fatica ad ammetterlo, J.D. è il suo assistente preferito e in alcune occasioni arriverà anche a manifestarlo con gesti d'affetto nei confronti del ragazzo. Nonostante questo, il dottor Cox è solito apostrofarlo con [[Scrubs#Soprannomi_affibbiati_a_JSoprannomi affibbiati a J.D.|nomi femminili]] e a trattarlo male (atteggiamento che, d'altra parte, segue con chiunque). Il dottor Cox si fa carico di insegnare a J.D. a diventare un bravo medico, arrivando tuttavia a rivelare nella seconda serie che si tratta di un compito al quale, in molte situazioni, adempie solo per senso del dovere. Inoltre Dan, il fratello di J.D., fa promettere a Cox di essere per J.D. l'esempio che lui non era mai stato. Nonostante affermi di non voler mai abbracciare J.D., in alcune puntate i due rivelano l'amicizia profonda che li lega.<ref name=family />.
 
Solo nell'ultima puntata dell'ottava serie, dal titolo ''Il mio Finale'', il Dottor Cox ammetterà, in assenza di J.D., che lui sia il miglior dottore che sia mai passato in quell'ospedale, l'unico che amasse quel lavoro tanto quanto lui. Aggiungerà inoltre che J.D. è una persona eccezionale ed un suo vero amico. In realtà J.D. non era veramente assente: era dietro il dottor Cox mentre lui pronunciava queste parole. Quindi J.D. rivela la propria presenza e abbraccia il Dottor Cox - affranto per essere stato udito da J.D. - in segno di riconoscenza.
1 091 022

contributi