Differenze tra le versioni di "Red Grant"

m
smistamento lavoro sporco e fix vari
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (smistamento lavoro sporco e fix vari)
*[[SPECTRE]] (nel film)
*OCTOPUS (nel videogioco)
|parenti =
|razza = caucasica
|attore = [[Robert Shaw (attore britannico)|Robert Shaw]]
 
=== Film ===
Donald "Red" Grant è uno scagnozzo del cattivo Rosa Klebb. Nel film Grant lavora per [[SPECTRE]] e gli viene assegnato il compito di assassinare James Bond per vendicare la morte del Dr. Julius No. La sequenza di pre-titolo mostra Bond e Grant l'uno alla ricerca dell'altro. Grant uccide Bond, prima che una maschera di "Bond" venga rimossa dal volto rivelando che il tutto era una missione di formazione per Grant. Grant è descritto come un maniaco omicida, che è fuggito dal carcere di [[Dartmoor]] dove è stato incarcerato a vita ed è stato reclutato da SPECTRE a [[Tangeri]] mentre in fuga dalla legge.
 
Grant è stato intensamente addestrato dall'organizzazione e quando non è su una missione, lui è sull'isola SPECTRE. Anche se la missione di Grant è uccidere Bond, la prima parte del film mostra Grant assumere il ruolo di protettore di Bond per garantire a Bond di consegnare il dispositivo di codificazione Lektor nelle mani della SPECTRE.
 
Atteggiandosi come capitano Nash del servizio segreto britannico, Grant contatta Bond a bordo dell'Orient Express. Egli racconta a Bond che ha il compito di contrabbandare Bond oltre il confine. Mentre mangia la cena con Bond e Tatiana, lui mette qualcosa nel drink di Tatiana, che la mette fuori strada sul ritorno al compartimento. Subito dopo che Tatiana perde i sensi, Bond tira fuori la pistola a Grant, chiedendo perché ha avvelenato Tatiana ma Grant calma Bond dicendogli che il percorso di fuga è solo per uno e chiede a Bond se è la ragazza o il Lektor. Mentre spiega il suo piano per la fuga a Bond su una mappa, Grant colpisce Bond. Mentre cerca nelle sue tasche, Bond riprende coscienza. Grant minaccia Bond con la propria pistola di Bond, rivelando al suo prigioniero che non sta lavorando per SMERSH ma per SPECTRE. Bond cerca di ragionare con Grant, dicendogli che il servizio segreto lo pagherebbe il doppio del prezzo della SPECTRE, ma Grant lo ignora, dicendogli invece esattamente come egli ucciderà Bond.
 
Grant viene ucciso quando Bond lo vince in astuzia con l'uso della valigia di Q, facendogli cadere la sua pistola, e strangola Grant con la propria garrota dopo una scazzottata sul treno.
1 166 792

contributi