Differenze tra le versioni di "Sistema maggioritario"

m
(Modifica di un trattino)
 
Nel caso di un sistema partitico stabile e consolidato, il sistema uninominale a un turno può spingere gli elettori al cosiddetto voto strategico o utile, in caso di evidente improbabilità o impossibilità di vittoria del candidato preferito.
<div align="center">
{| class=wikitable
!
|
|}
</centerdiv>
 
=== Sistema uninominale a doppio turno (alla francese o con ballottaggio) ===
 
Il sistema a doppio turno tende a incoraggiare gli elettori a esprimere un voto sincero al primo turno e un voto strategico al secondo turno. Rispetto agli altri sistemi uninominali, quelli a doppio turno tendono a premiare i partiti di centro. Nel secondo turno di votazioni i candidati di centro sono infatti in genere meglio collocati per attirare voti sia da destra che da sinistra.
<div align="center">
{| class=wikitable
!
|
|}
</centerdiv>
 
=== Sistema uninominale a voto alternativo (a ballottaggio istantaneo) ===
856 787

contributi