Differenze tra le versioni di "Alfredo Testoni"

I proventi dei [[Diritto d'autore|diritti d'autore]] sulla fortunata commedia permisero a Testoni di acquistare un'[[automobile]], soprannominata ''Lambertina'' in onore del suo personaggio più celebre, e successivamente una villa sulle colline bolognesi.
 
Nel [[1931]] ''Il Cardinal Lambertini'' venne ''tradotto'' in bolognese da Giuseppe Galletti, scrittore dialettale e pubblicitario bolognese, per l'allestimento teatrale dell'amico Bruno Lanzarini.
 
La popolarità dell'opera venne rinverdita nel secondo dopoguerra, grazie all'attore [[Gino Cervi]], famoso soprattutto per aver dato il volto a [[Peppone]] nei [[film]] tratti dai romanzi di [[Giovannino Guareschi]]. Cervi, bolognese, interpretò il ruolo del Cardinale Lambertini prima in un [[Il Cardinale Lambertini (film 1954)|film del 1954]], poi in uno sceneggiato [[televisione|televisivo]] del [[1963]].
Utente anonimo