Differenze tra le versioni di "Dante (metropolitana di Napoli)"

nessun oggetto della modifica
(immagine)
[[Nicola De Maria]] ha realizzato un mosaico intitolato ''Universo senza bombe, regno dei fiori. 7 angeli rossi''. Michelangelo Pistoletto ha installato ''Intermediterraneo'', un'opera specchiante in cui è tracciato il profilo del bacino mediterraneo, mentre [[Carlo Alfano]] ha realizzato due dipinti montati su un telaio di alluminio dal titolo ''Luce-Grigio'', del 1982 e ''Frammenti di un autoritratto anonimo'' del 1985.
 
Gae Aulenti ha inoltre risistemato la [[Piazza Dante (Napoli)|piazza]] destinandola esclusivamente alad trafficouso pedonale e pavimentandola con lastre di pietra lavica e marmo.
 
I binari sono serviti da due marciapiedi e la stazione è dotata di asta di manovra per l'inversione di marcia dei treni. Sia la salita che la discesa avviene mediante tre rampe di scale fisse o mobili oppure tramite ascensori. Nonostante vi siano diverse uscite, queste sono tutte ubicate in Piazza Dante.
 
==Servizi==
Utente anonimo