Chaff: differenze tra le versioni

1 byte aggiunto ,  4 anni fa
Corretto errore di battitura
(Corretto errore di battitura)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da applicazione mobile
[[File:US Navy 041221-N-5067K-056 An HH-60H Seahawk assigned to the The Dusty Dogs of Helicopter Anti-Submarine Squadron Seven (HS-7), test dispense flares and chaff from the on board AN-AAR-47 system.jpg|thumb|Un elicottero [[Sikorsky SH-60 Seahawk|HH-60H SeaHawk]] della [[United States Navy|U.S. Navy]], lancia per la sua protezione del chaff dietro la coda e 2 [[flare (contromisura)|flare]] (i razzi incandescenti con le scie di fumo).]]
 
Il '''''chaff''''' (traducibile letteralmente con ''crusca'') è una contromisura per confondere i [[radar]] ed è una tecnica di [[Guerra elettronica|contromisura elettronica]] (''Electronic AttakAttack - EA'') passivo. Consiste nella dispersione di una nuvola di materiale radar-riflettente (in tempi recenti [[alluminio]] o [[fibra di vetro]]), la quale genera delle eco che interferiscono con il funzionamento dei radar. Viene chiamato anche '''''Window''''' o '''''Düppel''''', quando vengono utilizzate le denominazioni storiche originali rispettivamente britannica o tedesca.
 
Non vanno confusi con i [[Flare (contromisura)|flare]] che interferiscono e ingannano i [[sensore|sensori]] ottici a guida [[Radiazione infrarossa|infrarossa]] (IR), e non magnetica, dei [[missile|missili]].
4 332

contributi