Differenze tra le versioni di "Luca Fieschi"

Luca Fieschi nacque a [[Genova]] nel [[1270]] da Niccolò di Tedisio e da una Leonora ed apparteneva alla famiglia guelfa ligure dei conti di Lavagna, che aveva assunto il nome di Fieschi alla fine del XII secolo; era, inoltre, nipote del cardinale ''Ottobono Fieschi'', che nel [[1276]] divenne papa con il nome di [[papa Adriano V|Adriano V]], e pronipote di Sinibaldo di Ugo, [[papa Innocenzo IV]].
 
Fu creato cardinale da [[papa Bonifacio VIII]] durante il concistoro del 2 marzo [[1300]] con il [[Titolo cardinalizio|titolo]] di [[Santa Maria in Via Lata (titolo cardinalizio)|Santa Maria in Via Lata]].
Morì il 31 gennaio 1336 ad [[Avignone]]; il suo corpo fu trasportato a Genova, sua città natale, e sepolto nella [[Cattedrale di San Lorenzo (Genova)|cattedrale di San Lorenzo]].