Differenze tra le versioni di "Camera oscura"

== Principio di funzionamento ==
[[File:Pinhole-camera.svg|thumb|L'immagine ricostruita all'interno della camera oscura]]
Una camera oscura può essere composta da una semplice scatola chiusa, avente un piccolo [[foro stenopeico]] su una faccia che lascia entrare la [[luce]]. Questa luce proietta sulla facciatafaccia opposta all'interno della scatola l'[[immagine]] capovolta e rovesciata. Più il foro è piccolo e più l'immagine risulta nitida e definita. Il pregio maggiore di una camera oscura così semplice è che tutti gli oggetti appaiono a fuoco (anche se nessuno lo è), a prescindere dalla loro distanza dal foro: in altre parole il foro stenopeico si comporta come un obiettivo che non ha una sua [[lunghezza focale]] specifica.
 
Il rovescio della medaglia è che il foro lascia passare pochissima luce, per cui si possono fotografare solo oggetti immobili.
759

contributi