Differenze tra le versioni di "The Cabinet"

nessun oggetto della modifica
|Didascalia = [[Orlando Jordan]] (a sinistra) e [[John Bradshaw Layfield]] (a destra) durante un ''[[Glossario del wrestling#House show|house show]]''
|Nomi = The Cabinet<ref name="Cagematch">{{cita web|url=http://www.cagematch.net/?id=29&nr=31|titolo=Cabinet|sito=cagematch.net|editore=Cagematch|lingua=en|accesso=8 agosto 2016}}</ref>
|Ex membri = [[Amy Weber]]<ref name="Cagematch"/>
|Ex membri = [[Amy Weber]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Danny Basham]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Doug Basham]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Jillian Hall]]<ref name="Cagematch"/><br>[[John Bradshaw Layfield]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Orlando Jordan]]<ref name="Cagematch"/>
|Debutto = 5 agosto 2004<ref name="Cagematch"/>
|Scioglimento = 26 maggio 2006<ref name="Cagematch"/>
|Anni attivi = 2004–2006<ref name="Cagematch"/>
|Federazioni = [[WWE]]<ref name="Cagematch"/>
|Ex membri Membri= [[Amy Weber]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Danny Basham]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Doug Basham]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Jillian Hall]]<ref name="Cagematch"/><br>[[John Bradshaw Layfield]]<ref name="Cagematch"/><br>[[Orlando Jordan]]<ref name="Cagematch"/>}}
}}
'''The Cabinet'''<ref name="Cagematch"/> è stata una ''[[Glossario del wrestling#Stable|stable]]'' ''[[Heel (wrestling)|heel]]'' di [[wrestling]] attiva nella [[WWE|World Wrestling Entertainment]] ([[WWE]]) tra il [[2004]] e il [[2006]], comecomposta parte deldal [[Leader|''leader'']] [[BrandJohn extensionBradshaw Layfield|rosterJohn "Bradshaw" Layfield]]'' di([[John Bradshaw Layfield|JBL]]), [[Orlando Jordan]], i [[The Basham Brothers|Basham Brothers]] ([[Danny Basham]] e [[Doug Basham]]) e la ''[[WWE SmackDownDiva|SmackDown!diva]]'' [[Jillian Hall]], [[manager]] del gruppo.
 
I suoi principali componenti erano [[John Bradshaw Layfield]] (''[[Capo (ruolo)|leader]]'' del gruppo e noto anche con l'acronimo di JBL, con cui era spesso citato nei programmi televisivi della WWE), [[Orlando Jordan]], i [[The Basham Brothers|Basham Brothers]] ([[Danny Basham|Danny]] e [[Doug Basham]]) e la [[WWE Diva|Diva]] [[Amy Weber]] come [[Glossario del wrestling#Manager|manager]] del gruppo, che debuttò ufficialmente il 5 agosto 2004, poco tempo dopo che Layfield aveva sconfitto [[Eddie Guerrero]] a [[The Great American Bash (2004)|The Great American Bash]] per vincere il [[WWE World Championship|WWE Championship]], la cui difesa del titolo da parte di Layfield era il principale obiettivo del Cabinet.
 
Layfield mantenne infatti il titolo ininterrottamente per nove mesi (280 giorni) grazie al Cabinet e sconfisse ''[[Glossario del wrestling#Main eventer|main eventer]]'' di ''SmackDown!'' come lo stesso Guerrero, [[The Undertaker]], [[Booker T]], [[Kurt Angle]] e [[Big Show]], prima di perderlo il 3 aprile 2005 a [[WrestleMania 21]], dove fu sconfitto da [[John Cena]] a [[WrestleMania 21]]. Il regno come campione di Layfield fu all'epoca il più longevo della precedente decade, oltre a essere il più longevo nella storia di ''SmackDown!'', ma fu successivamente eguagliato – e in seguito superato – dallo stesso Cena (380 giorni), a sua volta battuto da CM Punk (434 giorni). Anche Orlando Jordan detenne un [[Glossario del wrestling#Championship|titolo]] – il suo primo e unico titolo vinto sin dal suo debutto – per 173 giorni grazie a Layfield, lo [[WWE United States Championship|United States Championship]] (anche il suo regno come campione fu il più longevo in un decennio – se si considerano anche i regni da campione quando il titolo era di proprietà della [[World Championship Wrestling]], acquistata dalla WWE nel 2001 – mentre era il più longevo da quando il titolo fu reintrodotto nel 2003, per poi essere battuto negli anni seguenti) che vinse sconfiggendo Cena nella puntata di ''SmackDown!'' del 3 marzo 2005, un mese prima che Cena conquistasse il titolo da Layfield, che insieme a Jordan aveva distrutto la cintura "Spinner" di Cena. Jordan perse lo United States Championship il 21 agosto 2005 a [[SummerSlam (2005)|SummerSlam]], dove fu sconfitto da [[Chris Benoit]] in venticinque secondi. Infine i Basham Brothers detennero per quaranta giorni il [[WWE Tag Team Championship]] (al loro secondo regno come campioni, durato tra l'ottobre 2003 e il febbraio 2004), che vinsero nella puntata di ''SmackDown!'' dell'11 gennaio 2005 sconfiggendo gli allora detentori del titolo ([[Rey Mysterio]] e [[Rob Van Dam]]) in un [[Tipi di match di wrestling#Fatal four-way elimination tag team match|fatal four-way elimination tag team match]] che includeva anche Booker T e Eddie Guerrero e [[Luther Reigns]] e [[Mark Jindrak]], perdendolo tuttavia il 20 febbraio seguente a [[No Way Out (2005)|No Way Out]] in favore di Guerrero e Mysterio.
Utente anonimo