Differenze tra le versioni di "Giuseppe Langella"

→‎Biografia: Elimino sezione poco rilevante per incorporarla alla sezione iniziale.
(Revisione e miglioramento)
(→‎Biografia: Elimino sezione poco rilevante per incorporarla alla sezione iniziale.)
 
Giuseppe Langella è professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del S. Cuore di Milano. Nello stesso ateneo dirige il Centro di ricerca “Letteratura e cultura dell’Italia unita”, con l’annesso “Archivio della letteratura cattolica e degli scrittori in ricerca”. Membro del Consiglio Direttivo della “Società italiana per lo studio della modernità letteraria” (MOD), ha pubblicato varie monografie e articoli scientifici su autori dell’Ottocento e Novecento italiano, quali Manzoni o Svevo. Ha dedicato anche diversi studi sulla letteratura e sulla cultura militante risorgimentale e sull’ermetismo novecentista.
 
== Biografia ==
Giuseppe Langella è professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del S. Cuore di Milano. Nello stesso ateneo dirige il Centro di ricerca “Letteratura e cultura dell’Italia unita”, con l’annesso “Archivio della letteratura cattolica e degli scrittori in ricerca”. Membro del Consiglio Direttivo della “Società italiana per lo studio della modernità letteraria” (MOD), ha pubblicato varie monografie e articoli scientifici su autori dell’Ottocento e Novecento italiano, quali Manzoni o Svevo. Ha dedicato anche diversi studi sulla letteratura e sulla cultura militante risorgimentale e sull’ermetismo novecentista.
 
== Bibliografia principale ==
32

contributi