Differenze tra le versioni di "Edizione italiana dei film di Stanlio & Ollio"

Correzione di un errore di battitura
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(Correzione di un errore di battitura)
A quell'epoca Laurel e Hardy (chiamati "Cric e Croc" o, semplicemente, "il magro e il grasso") sono noti in Italia tanto quanto altri comici del muto. Tra gli spettatori di ''Muraglie'' c'è un giovanissimo [[Mauro Zambuto]], figlio del regista [[Gero Zambuto|Gero]].
 
Poco tempo dopo,nel [[1932]], la [[Metro-Goldwyn-Mayer|MGM]] impianta uno studio di doppiaggio a [[Roma]], per gestire la distribuzione italiana dei propri film. [[Augusto Galli]] viene delegato all'amministrazione. La Metro organizza così un [[concorso]] per trovare le voci italiane del duo, e a essere scelti sono due giovani di nome [[Paolo Canali]] (Ollio) e [[Carlo Cassola (doppiatore)|Carlo Cassola]] (Stanlio),che doppiano solo comiche imprecisate e ad oggi perdute(anzi forse non doppiarono ancora nulla,visto che di quei doppiaggi non ci rimane più nulla) ,almeno all'inizio. In seguito nel [[1933]] arriva da doppiare in Italia il primo lungometraggio, [[Fra Diavolo (film 1933)|''Fra Diavolo'']],e per la direzione del doppiaggio(mentre i dialoghi sono sempre di Augusto Galli) venne contattato il regista,attore e doppiatore [[Gero Zambuto]]. Ci fu perciò una piccola variazione in sede di doppiaggio, Carlo Cassola venne temporaneamente sostituito dal figlio quindicenne di quest'ultimo, il grande [[Mauro Zambuto]], che con Canali (il professore nel 2000 in un'intervista avrà comprensibili ricordi vaghi su quest'ultimo,che definirà uno studente italo americano,come riportavano i giornali dell'epoca. Risulterebbe però contradditorio che Canali venisse sostituito in questo modo,per cui è probabile abbia usato per questi primi doppiaggi uno pseudonimo anglofono). Dopo [[Fra Diavolo (film 1933)|''Fra Diavolo'']] Zambuto e Canali doppieranno un paio di altri film,prima che Zambuto abbandoni il doppiaggio(a metà del 1934) per essere sostituito con lo studente inglese [[Derek Fortrose Allen]],dovuto probabilmente a momentanea indisponibilità di Cassola visto che doppierà con Canali solo il film [[La grande festa (film)|''La grande festa'']],per poi lasciare il posto a Cassola,che doppierannocon Canali doppierà Laurel e Hardy per tutti gli anni Trenta,fino almeno al 1938 quando verranno sostituiti per dedicarsi all'agognata laurea.
 
Cassola e Canali prestano la voce a Laurel e Hardy in alcune comiche e nei film ''[[Nel paese delle meraviglie]]'', ''[[Allegri eroi]]'', ''[[La ragazza di Boemia (film 1936)|La ragazza di Boemia]]'', ''[[Allegri gemelli]]'', ''[[I fanciulli del West]]'' e ''[[Scegliete una stella]]''. Di questi doppiaggi, oggi sono sopravvissuti soltanto quelli di ''I fanciulli del West'' e del cortometraggio ''[[Sotto zero]]''.
Utente anonimo