Affordance: differenze tra le versioni

17 byte aggiunti ,  4 anni fa
suggerimento traduzione Italiana
Nessun oggetto della modifica
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(suggerimento traduzione Italiana)
Con '''affordance (invito all'uso)''' si definisce la qualità fisica di un [[oggetto]] che suggerisce a un essere umano le azioni appropriate per manipolarlo. Ogni oggetto possiede le sue ''affordance'', così come le [[Superficie|superfici]], gli [[Evento|eventi]] e i [[Luogo|luoghi]]. Ad esempio una superficie piatta possiede l'affordance di camminare sopra ad essa, una superficie verticale dà l'affordance di ostacolare un movimento o di blocco di un movimento.
L'aspetto esterno di una [[caraffa]] d'acqua - con manico laterale e beccuccio - permette all'utilizzatore di dedurne intuitivamente le funzionalità, anche senza averla mai vista prima. In quest'ultimo contesto il termine ''affordance'' può essere tradotto con "invito"; questo concetto non appartiene né all'oggetto stesso né al suo utilizzatore ma si viene a creare dalla relazione che si instaura fra di essi. È, per così dire, una proprietà "distribuita".
 
Utente anonimo