Kevin Carter (giocatore di football americano): differenze tra le versioni

Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.5.4)
(Recupero di 1 fonte/i e segnalazione di 0 link interrotto/i. #IABot (v1.5.4))
==Carriera professionistica==
===St. Louis Rams===
Carter fu scelto come sesto assoluto dai St. Louis Rams nel Draft 1995<ref>{{cita news |lingua=en |url=http://www.profootballhof.com/story/2005/1/1/2031/ |titolo=1995 National Football League Draft |editore=Pro Football Hall of Fame |data= |accesso=12 ottobre 2012 |urlmorto=sì |urlarchivio=https://web.archive.org/web/20131109202319/http://www.profootballhof.com/story/2005/1/1/2031/ |dataarchivio=9 novembre 2013 }}</ref> firmando un contratto di sei anni del valore di 10 milioni di dollari. Nella sua prima stagione si classificò secondo nella squadra e secondo tra tutti i [[rookie]] con sei [[Sack (football americano)|sack]], oltre a 50 [[tackle]], 2 [[fumble]] forzati, una [[safety (football americano)|safety]] e un fumble recuperati. Il primo sack in carriera lo mise a segno su [[Brett Favre]] il 3 settembre mentre la prima safety la realizzò ai danni del [[quarterback]] dei [[New York Jets]] [[Boomer Esiason]].
 
Nel 1998, Carter guidò la squadra con 12 sack (sesto nella [[National Football Conference|NFC]], venendo premiato come miglior giocatore dei suoi.
1 425 654

contributi