Differenze tra le versioni di "Volontariato"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  2 anni fa
== Nel mondo ==
 
L'[[Italia]] è un paese dove un gran numero di cittadini pratica volontariato in varie forme: secondo l'[[ISTAT]] il numero di volontari stimato in Italia è di 6,63 milioni di persone (tasso di volontariato totale pari al 12,6%).<ref>{{Cita web|url=http://www.istat.it/it/archivio/129115|titolo=Attività gratuite a beneficio di altri|editore=[[Istituto nazionale di statistica]]|sito=Istat.it|accesso=11 dicembre 2015}}</ref> La [[legge]] [[11 agosto]] [[1991]] n. 266 regola il volontariato organizzato ed istituisce delle strutture per lo sviluppo e la crescita del volontariato su base regionale (i [[Centricentri di Servizioservizio per il Volontariatovolontariato]]), che forniscono gratuitamente alle Organizzazioni di Volontariato servizi nel campo della promozione, della consulenza, della formazione, della comunicazione e molti altri.
 
Per la legge italiana il volontariato organizzato nelle associazioni ha le caratteristiche previste dalla legge 266/1991, che sono le seguenti: