Differenze tra le versioni di "Brennero"

4 byte aggiunti ,  2 anni fa
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Né dall'[[epoca romana]], né dall'[[Alto Medioevo]] è stato tramandato un nome per il Brennero.
 
La zona era chiamata semplicemente con la locuzione [[lingua latina|latina]] "''per [[Alpi Retiche|Alpes Rhaeticas]]"'' o "''per [[Alpi Noriche|Alpes Noricas]]"''. L'odierno villaggio del Brennero si chiamava nel [[XIII secolo]] ancora "''Mittenwald"''.
 
Dal 1288 è documentata in atti la "corte di un certo Prennerius" ed il [[toponimo]] è attestato per la prima volta come ''Prenner'', nel [[1299]] si chiama il Fondatore della Corte "''Chunradus Prenner de Mittenwalde"'', da cui il luogo ha ricevuto il nome di ''Prenner'' e quindi di ''Brennero''.
 
La località è poi nota nel 1328 come ''ob dem Prenner'' e nel [[1600]] infine come ''Brenner'', il cui [[toponimo]] è connesso o con il nome della popolazione [[reti]]ca dei [[Breuni]], che abitava su entrambi i versanti del passo, o più verosimilmente con il maso ''Brenner'' della zona, attestato sin dal [[XIII secolo]].<ref>Egon Kühebacher, ''Die Ortsnamen Südtirols und ihre Geschichte'', vol. 1, Bolzano, Athesia, 1995, p. 59. ISBN 88-7014-634-0</ref><ref>AA.VV., ''Nomi d'Italia''. Novara, Istituto Geografico De Agostini, 2004.</ref>