102P/Shoemaker: differenze tra le versioni

+ template Cometa LinkFontiComete
(Punteggiatura)
(+ template Cometa LinkFontiComete)
Etichetta: Editor wikitesto 2017
|scoperta_autori= [[Carolyn Jean Spellmann Shoemaker|Carolyn Shoemaker]] -<br />[[Eugene M. Shoemaker|Eugene Shoemaker]]
|data= 27 settembre 1984
|epoca= 2456717,5<br />1 marzo 2014<ref>{{en}}cita|I [https://ssd.jpl.nasa.gov/sbdb.cgi?sstr=102P;orb=1;cov=0;log=0;cad=0#orbdati di 102P/Shoemaker 1]dal sito JPL.||JPLviaCE}}</ref>
|semiasse_maggiore= 3,735 [[Unità Astronomicaastronomica|UA]]
|stella_madre= Sole
|perielio= 1,969 UA
|afelioperiastro= 51,502969 UA
|afastro= 5,502 UA
|eccentricità= 0,473
|periodo_orbitale= 7,22 [[Anno|anni]]
|magn_app_max= 11,8 <small>(magnitudine)</small> <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/04000/04002.html IAUC 4002: SN IN IC 4839; N Sgr 1984; 1984q; 1984j; Occn OF SAO 146599 BY (47)] </ref>
}}
La '''102P/Shoemaker''' è una [[cometa periodica]] appartenente alla [[famiglia delle comete gioviane]]. È stata scoperta il 27 settembre [[1984]] <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/03900/03997.html IAUC 3997: 1984q; 1984c; N Sgr 1984; SN IN NGC 1559] </ref>; la sua riscoperta l' 8 giugno [[1991]] <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/05200/05286.html IAUC 5286: 1991p; DEBEHOGNE'S OBJECT IN Lib] </ref> ha permesso di numerarla.
 
Unica caratteristica di questa cometa è di avere una [[Minima distanza all'intersezione dell'orbita|MOID]] relativamente piccola col [[pianeta]] [[Giove (astronomia)|Giove]] tale da far raggiungere ai due corpi celesti la distanza di sole 0,256 [[Unità astronomica|UA]] il 3 maggio [[1980]] <ref>{{en}} [https://ssd.jpl.nasa.gov/sbdb.cgi?sstr=102P;orb=1;cov=0;log=0;cad=1;old=0#cad 102P/Shoemaker 1] </ref>.
La '''102P/Shoemaker''' è una [[cometa periodica]] appartenente alla [[famiglia delle comete gioviane]]. È stata scoperta il 27 settembre [[1984]] <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/03900/03997.html IAUC 3997: 1984q; 1984c; N Sgr 1984; SN IN NGC 1559] </ref>; la sua riscoperta l' 8 giugno [[1991]] <ref>{{en}} [http://www.cbat.eps.harvard.edu/iauc/05200/05286.html IAUC 5286: 1991p; DEBEHOGNE'S OBJECT IN Lib] </ref> ha permesso di numerarla.
 
Unica caratteristica di questa cometa è di avere una [[Minima distanza all'intersezione dell'orbita|MOID]] relativamente piccola col [[pianeta]] [[Giove (astronomia)|Giove]] tale da far raggiungere ai due corpi celesti la distanza di sole 0,256 [[Unità astronomica|UA]] il 3 maggio [[1980]] <ref>{{en}} [https://ssd.jpl.nasa.gov/sbdb.cgi?sstr=102P;orb=1;cov=0;log=0;cad=1;old=0#cad 102P/Shoemaker 1] </ref>.
 
==Note==
<references />
 
== VociCollegamenti correlateesterni ==
{{LinkFontiComete}}
 
* [[Cometa Shoemaker-Levy]]
* [[128P/Shoemaker-Holt]]
* [[146P/Shoemaker-LINEAR]]
 
{{Cometa|precedente=101P/Chernykh|successiva=103P/Hartley|formato=ridotto}}
{{Portale|Sistema solare}}