Differenze tra le versioni di "Toledo (metropolitana di Napoli)"

senza fonte, linguaggio non enciclopedico
(senza fonte, linguaggio non enciclopedico)
 
==Descrizione==
Progettata dall'architetto spagnolo [[Óscar Tusquets]], la stazione serve per spostarsi sia nella zona del [[rione Carità]] sia nella zona degli adiacenti [[Quartieri Spagnoli]], nonché della vicina [[piazza Carità]]. A dire il vero, nel progetto originario, la stazione sarebbe dovuta sorgere proprio in piazza Carità (e denominata, per l'appunto, "Carità") ma, a seguito della modifica del tracciato per realizzare la stazione Municipio (e crearvi anche l'interscambio con la costruenda Linea 6) inizialmente non prevista, fu deciso di costruire la stazione su via Toledo all'altezza dell'incrocio con via Diaz.
 
Ha tre uscite: via Toledo (composta da due scale poste in direzione piazza del Plebiscito e piazza Carità), via Diaz (fornita di scala mobile per la risalita e di un ascensore) e piazza [[Montecalvario]], collegata attraverso una galleria di 170 metri, e la cui apertura è avvenuta il 18 settembre 2013.