Apri il menu principale

Modifiche

325 byte aggiunti ,  2 anni fa
Isolabona è situata in [[Nervia|val Nervia]], tra i comuni montani di [[Rocchetta Nervina]], a nord, e [[Dolceacqua]] a sud. Esso si presenta come il tipico borgo montano ligure, arroccato su un monte e racchiuso da una cinta fortificata. Le strette vie mettono in comunicazione le due piazze principali, chiamate Piazza Piccola e Piazza Grande. Nella prima è presente una fontana ottagonale del 1486, mentre sulla seconda si affacciano l'oratorio e la chiesa parrocchiale.
== Storia ==
[[File:Meyers b9 s0067b.jpg|miniatura|left|Isolabona nel Italia romana. [[Regio IX Liguria]] de [[Nizza]] a [[La Spezia]].]]
{{Doppia immagine verticale|left|Isolabona in Alpes-Maritimes 1793.svg|Isolabona in Alpes-Maritimes 1805.svg|250|Mappa del [[Alpi Marittime (dipartimento)|dipartimento delle Alpi Marittime]] (1793) con Isolabona nel cantone di [[Perinaldo]]|Mappa dello stesso dipartimento francese (1805) con Isolabona nel cantone di [[Dolceacqua]]}}
[[File:Regio IX Liguria.jpg|miniatura|left|Il territorio della [[Regio IX Liguria]] Augustea, de [[Nizza]] a [[La Spezia]].]]
[[File:Italy Lothar II.svg|miniatura|left|Isolabona nel [[Regno d'Italia (781-1014)]].]]
[[File:Italia 1494-it.svg|miniatura|Isolabona nella [[Repubblica di Genova]]. La Liguria occidentale annessa per il [[Ducato di Savoia]] en 1388.]]
[[File:Italia 1796-es.svg|miniatura|left|Isolabona nella [[Repubblica di Genova]] en 1796.]]
[[File:Italia 1843.svg|miniatura|Isolabona nel [[Regno di Sardegna]] en 1843.]]
 
Il [[toponimo]] Isolabona deriva dall'unione dei termini "insula" cioè isola, perché il paese è collocato su una sorta di isolotto definito dal torrente [[Nervia]] e un suo affluente, il [[Merdanzo]], e "bona" (traduzione letterale del termine "buona") per la proverbiale cordialità ed ospitalità dei suoi abitanti e per il clima mite.