Differenze tra le versioni di "Apparato genitale"

aracnidi
(traduco dall'inglese)
(aracnidi)
{{Vedi anche|Apparato riproduttore degli insetti}}
La maggior parte degli insetti si riproduce per via ovipara, cioè deponendo le uova, che vengono prodotte dalla femmina nelle ovaie. Lo sperma, viene creato dal maschio in un testicolo o più comunemente in due, e viene trasmesso alla femmina durante l'accoppiamento per mezzo di genitali esterni. Lo sperma è immagazzinato all'interno della femmina in uno o più [[Ricettacolo seminale|ricettacoli seminali]]. Al momento della fecondazione, le uova viaggiano lungo gli ovidotti per essere fecondate dallo sperma e vengono quindi espulse dal corpo (deposte), nella maggior parte dei casi tramite un [[ovopositore]].
 
==== Aracnidi ====
Gli aracnidi possono avere una o due gonadi, che si trovano nell'addome. L'apertura genitale si trova di solito nella parte inferiore del secondo segmento addominale. Nella maggior parte delle specie, il maschio trasferisce lo sperma alla femmina attraverso uno [[spermatoforo]]. Molti aracnidi hanno sviluppato complessi rituali di corteggiamento per garantire la consegna sicura dello sperma alla femmina.<ref>{{Cita libro|nome=Barnes, Robert|cognome=D.|titolo=Invertebrate zoology|url=https://www.worldcat.org/oclc/5830048|edizione=4th ed|data=1980|editore=Saunders College|OCLC=5830048|ISBN=0030567475}}</ref> Gli aracnidi di solito depongono le uova, che si schiudono rilasciando piccoli immaturi che assomigliano agli adulti. Gli scorpioni, tuttavia, sono [[Ovoviviparità|ovovivipari]] o [[Viviparità|vivipari]], a seconda della specie.
 
== Note ==