Adone di Vienne: differenze tra le versioni

mNessun oggetto della modifica
 
==Biografia==
Nato in [[Francia]] nella contea di Vienne, di origini nobili, entrò in giovane età nel [[monastero di Ferrères]]. Si spostò, quindi, a [[Roma]], a [[Ravenna]] e, infine, a [[Lione]], dove mise mano, per completarli ede arricchirli di nuove notizie, al [[martirologio]] inglese di [[Beda il Venerabile]] e a quello lionese del monaco [[Floro di Lione|Floro]]. Nonostante alcune fonti fossero incerte e non verificabili e, a volte, i commenti troppo lunghi, il martirologio di Adone riscosse un notevole successo, in particolare tra le comunità Benedettine[[Ordine di San Benedetto|benedettine]].
 
Fu quindi nominato [[Arcidiocesi di Vienne|arcivescovo di Vienne]], dove mostrò le sue capacità, divenendo uno dei più illustri vescovi della Francia medievale.
Utente anonimo