Differenze tra le versioni di "In Extremo"

nessun oggetto della modifica
Nel 2008 gli In Extremo tornano con con ” Sängerkrieg”: il disco raggiunge il primo posto della classifica tedesca. In estate parte il nuovo tour dal titolo “Ius primae noctis”. Il 31 luglio di quell'anno, il concerto di Bonn viene trasmesso in diretta su internet. Il 17 Ottobre esce il singolo “Neues Glück” e il 28 dello stesso mese è la volta di “Sängerkrieg Akustik Radio-Show, registrato il 16 Ottobre, durante una trasmissione sull’emittente tedesca Radio Fritz. Nel mese di Dicembre, gli In Extremo suonano al Palladium di Colonia e dalla registrazione del concerto viene realizzato il DVD ” Am goldenen Rhein”.
 
Nel Febbraio 2010, il batterista Reiner Morgenroth abbandona la band per divergenze musicali con gli altri membri: durante la prosecuzione del tour viene sostituito da Adrian Otto; successivamente Florian Speckardt, che in precedenza aveva suonato con i Letzte Instanz, diventa il nuovo batterista della band. Nello stesso anno gli In Extremo festeggiano i 15 anni di ativitàattività con un grande concerto nella città di Erfurt a cui partecipano band del calibro di Oomph!, Pothead, Green Fiddler e Korpiklaani, oltre ad alcuni membri fondatori degli In Extremo.
 
Nel 2011 la band pubblica “Sterneneisen” e anche questo album raggiunge il primo posto in Germania. Dal disco vengono estratti i fortunati singoli: “Zigeunerskat”, ” Siehst du das Licht ” e “Viva la vida”. Successivamente esce il disco “Sterneneisen Live” e il tour porta la band anche in Italia.
Utente anonimo