Scrub Me Mama with a Boogie Beat: differenze tra le versioni

m
Annullata la modifica 93183893 di 79.44.52.65 (discussione) annullamento operato perché sconveniente, a dir poco.
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
m (Annullata la modifica 93183893 di 79.44.52.65 (discussione) annullamento operato perché sconveniente, a dir poco.)
== Trama ==
[[File:Scrub Me Mama capture 1.JPG|left|thumb|Gli abitanti di colore di Lazy Town sono eccitati dall'arrivo della misteriosa straniera dalla pelle chiara.]]
Il cortometraggio si apre con una versione orchestrale del brano ''[[Old Folks at Home]]'' di [[Stephen Foster]], ambientando immediatamente la scena nel sud rurale degli Stati Uniti d'America all'epoca dei [[Minstrel show]] e relativi "[[Blackface]]" (attori con la faccia dipinta di nero per sembrare dei negrineri). L'azione si svolge a Lazy Town, probabilmente il posto più pigro del mondo. Sia i sonnecchiosi abitanti della città (tutti stereotipi di afroamericani) sia gli animali non sembrano aver alcuna voglia di svolgere il più insignificante lavoro o fatica. La loro placida esistenza viene interrotta dall'arrivo di un battello, dal quale sbarca un'attraente, sofisticata, ragazza afroamericana dalla pelle chiara proveniente da Harlem (vagamente ispirata a [[Lena Horne]]).
 
La visitatrice ammonisce una delle abitanti della città: «Guarda qui, Mami. Quello non è il modo di fare il bucato! Tutto quello che ti serve è il ritmo!» Quindi si mette a cantare ''Scrub Me Mama with a Boogie Beat'', e ben presto tutta la cittadina si unisce a lei nel canto. Gli abitanti vengono presi da una frenesia indotta dalla canzone e si mettono a ballare forsennatamente e a suonare vari strumenti. Poco tempo dopo la bella sconosciuta fa ritorno sul battello pronta per tornare a casa, ma con la soddisfazione di aver trasformato la pigra e nullafacente cittadina nera di Lazy Town in una comunità festante di musicisti [[swing]]. Il cartone si conclude con la grassa lavandaia [[Hattie McDaniel|mami]] che si volta, alza la sottana e mostra sui mutandoni la scritta "The End".
4 332

contributi