Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione, 1 anno fa
Corretto errore di battitura
 
==Aspetti tecnici==
[[File:1907 Itala - Project Gutenberg etext 17432.jpg|thumb|Ettore Guizzardi sull'Itala prima della partenza da Pechino. Si notano due importanti intuizioneintuizioni di Scipione Borghese che aiutarono nell'impresa: 1) i parafanghi dell'Itala sostituiti con delle assi asportabili, da impiegare come rampe per gli ostacoli, e 2) l'utilizzo, a differenza di tutte le auto dell'epoca, di pneumatici anteriori e posteriori delle stesse dimensioni, così da renderli intercambiabili e ridurre le scorte.]]
 
La "Pechino-Parigi" fu tutt'altro che una semplice bizzarria da milionari. Nell'annuncio del ''Matin'' c'era una grande scommessa tecnologica: l'auto non era ancora considerata che poco più di un mezzo da passeggio o un attrezzo sportivo, ma raccoglieva già degli entusiasti sostenitori, che sentivano il bisogno di affermare che con l'automobile si poteva andare dovunque, che essa poteva divenire un vero e proprio mezzo di spostamento capace di fare concorrenza al [[treno]] e ai [[transatlantico|transatlantici]]. La cosa non era per nulla scontata e andava dimostrata con un'impresa eccezionale.
1 054

contributi