Apri il menu principale

Modifiche

nessun oggetto della modifica
 
== Carriera ==
[[File:Max von Sydow Cannes.jpg|thumb|Max von Sydow al [[Festival di Cannes 1990]]]]
Il suo esordio risale al [[1957]] con ''[[Il settimo sigillo]]'' di Ingmar Bergman, capolavoro dove interpreta un cavaliere crociato impegnato in una fatale partita a scacchi con la Morte. Interprete [[attore feticcio|feticcio]] di [[Ingmar Bergman]], è stato diretto dal maestro svedese in ben 14 pellicole. In qualità di [[Attore caratterista|caratterista]] ha fornito celebri interpretazioni per il cinema americano, tra cui si ricordano quella di Padre Merrin nel film ''[[L'esorcista]]'' ([[1973]]), come pure quella del killer Joubert ne ''[[I tre giorni del Condor]]'' ([[1975]]).
 
=== Attore ===
==== Cinema ====
[[File:Gran bollito -Max Lionello-von Sydow-Pozzetto Cannes.jpg|thumb|upright=1.3|Max von Sydow traal [[Alberto Lionello]] e [[Renato Pozzetto]] nel film ''[[Gran bollito]]''Festival di [[MauroCannes Bolognini1990]]]]
[[File:Max von Sydow Cannes1992.jpg|thumb|Max von Sydow alnel [[Festival di Cannes 1990]]1992]]
[[File:MaxVonSydow 2006.jpg|thumb|Max von Sydow al [[Festival internazionale del cinema di San Sebastián]] nel 2006]]
* ''[[La notte del piacere]]'' (''Fröken Julie''), regia di [[Alf Sjöberg]] (1951)
* ''[[Il settimo sigillo]]'' (''Det sjunde inseglet''), regia di [[Ingmar Bergman]] (1957)
Utente anonimo