Apri il menu principale

Modifiche

Armoriale, prima dove.poi ricostruisco un albero storico e genealogico
 
Il famoso ramo di Monaco è estinto nella linea maschile sin dal [[XVII secolo]], dalla morte del Principe [[Antonio I di Monaco|Antonio I Grimaldi]]; tuttavia, sua figlia [[Luisa Ippolita di Monaco|Luisa Ippolita]], succeduta al padre, sposò [[Giacomo I di Monaco|Jacques François Léonor Goyon de Matignon]], che divenne, dopo la morte della moglie, Principe di Monaco ''[[jure uxoris]]'', adottando il nome e le armi dei Grimaldi e garantendo in questo modo la continuità della famiglia. Ma, a sua volta, questo ramo si estinse in linea maschile nel [[XX secolo]], con la morte del Principe [[Luigi II di Monaco|Luigi II Grimaldi]]; tuttavia, ancora una volte, la dinastia continuò in linea femminile grazie a sua figlia [[Charlotte Grimaldi|Charlotte]], che sposò il Conte [[Pierre de Polignac]], il quale, per contratto matrimoniale, adottò il nome e le armi dei Grimaldi; da Charlotte e Pierre discende l'attuale Principe sovrano.
 
Il cognome è attestato come di nobile origine a Scharbeck (Belgio), Reggio Emilia, Catania, Enna, Modica, Catanzaro, Reggio Calabria, Ovada, Torino:
{{Vedi anche|Armoriale delle famiglie italiane (Gr)}}
 
== Le origini ==
Utente anonimo