Apri il menu principale

Modifiche

aggiunta definizione ufficiosa
L''''epidemiologia''' (dal [[lingua greca|Greco]] επι= sul, δημος= [[popolo]] e λογος= [[discorso]], studio) è la disciplina [[biomedicina|biomedica]] con la quale si studia la [[Distribuzione di probabilità|distribuzione]] e la frequenza delle [[malattia|malattie]] ed eventi di rilevanza [[salute|sanitaria]] nella [[popolazione]]. Avvalendosi della [[statistica]], collabora con altre discipline come la [[medicina preventiva]] e clinica, la [[demografia]], la [[sociologia]]. Si occupa di analizzare le cause, il decorso e le conseguenze delle malattie. Secondo LAST et. al (1998) l'epidemiologia viene definita come:
 
"lo studio della [[Distribuzione (matematica)|distribuzione]] e dei [[Determinanti della salute|determinanti]] delle situazioni o degli eventi collegati alla salute in una specifica popolazione, e l'applicazione di questo studio al controllo dei problemi di salute".
 
== Scopi ==