Timothy McGee: differenze tra le versioni

→‎Relazioni sociali: Corretto un'informazione
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
(→‎Relazioni sociali: Corretto un'informazione)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
Nonostante non si abbiano dettagli sulla sua famiglia, McGee ha mostrato un particolare attaccamento verso di essa: nella quarta stagione infatti, quando sua sorella Sarah bussa alla sua porta per chiedergli aiuto essendo sospettata di omicidio, McGee rischia di perdere il posto pur di aiutarla e proteggerla.
 
Durante la sestanona stagione si scopre che il padre è un ammiraglio.
 
Nell'undicesima stagione inizia a frequentare l'agente del Dipartimento della Difesa Delilah Fielding, molto intelligente e affascinante, anche lei esperta di informatica per lavoro. McGee si rende conto di piacere moltissimo a Delilah e questo lo porta a temere che la loro storia diventi troppo seria e ad allontanarsi da lei. Quando Abby gli fa notare che ha paura e di quanto sia speciale Delilah, McGee decide, riuscendoci, di riconquistarla. La relazione tra i due procede bene finché la ragazza non viene ferita in un'esplosione che la rende paraplegica. Ciò metterà alla prova la loro relazione, ma Tim rimane comunque accanto alla donna, aiutandola a superare il momento difficile. Quando viene mandata all'estero per lavoro i due si trovano ad intraprendere una relazione a distanza, ma anche questo ostacolo viene superato e, al ritorno di lei negli Stati Uniti, Tim ribadisce di amarla. I due vanno poi a convivere e, nella quattordicesima stagione, McGee le chiede di sposarlo e, al termine della stessa, scoprono di aspettare un bambino e celebrano il matrimonio nel vecchio appartamento di DiNozzo con gli amici e i colleghi più cari.
Utente anonimo