Logica negativa: differenze tra le versioni

m
WPCleaner v1.43 - Disambigua corretto un collegamento - Grandezza
m (WPCleaner v1.43 - Disambigua corretto un collegamento - Grandezza)
Per consentire operazioni di ordinamento fra le rappresentazioni binarie è stata adottato il criterio convenzionale che lo ''zero'' sia minore dell<nowiki>'</nowiki>''uno''; questa convenzione consente di affermare ad esempio che <div align="center"><math>11001_2 > 10010_2 </math></div> Per estensione di questa convenzione, anche il ''falso'' è minore del ''vero'', lo ''spento'' dell'''acceso'' e via via per tutte le altre denominazioni che i bit possono assumere.
 
In elettronica digitale, che manipola informazioni binarie codificate come [[grandezza fisica|grandezze]] [[elettricità|elettriche]], i due valori logici vero/falso possono essere rappresentati dalla presenza o assenza di [[corrente elettrica]], dalla direzione assunta dalla corrente lungo un [[Conduttore elettrico|conduttore]], da due diversi livelli di [[tensione elettrica]], dall'apertura o chiusura di un [[circuito elettrico|circuito]] e molte altre.
 
Anche in questo caso i due valori assunti dalla grandezza elettrica osservata sono o possono essere ordinati; ad esempio una tensione elettrica di 2 [[volt]] è minore di una di 6 volt. Se ora convenzionalmente decidiamo che il valore logico ''zero'' (minore) sia rappresentato dalla tensione più bassa, siamo in '''logica positiva'''; se al contrario assegniamo lo ''zero'' alla tensione maggiore, ci troviamo in '''logica negativa'''.
207 663

contributi