Mattino: differenze tra le versioni

25 byte aggiunti ,  4 anni fa
Link
m (Annullate le modifiche di 213.45.205.60 (discussione), riportata alla versione precedente di 91.253.193.52)
(Link)
Etichette: Modifica visuale Modifica da mobile Modifica da web per mobile
{{s|astronomia}}
[[File:Bryce Canyon in morning light.jpg|thumb|Il [[Parco nazionale del Bryce Canyon|Bryce Canyon]] ([[Utah]], [[Stati Uniti d'America|USA]]) illuminato dalla luce del mattino.]]
Il '''mattino''' è ununa momentoparte della [[Giorno|giornata]], corrispondente al secondo quarto dell'ideale partizione delle 24 [[Ora|ore]] giornaliere. In tale accezione, è preceduto dall'[[alba]] e seguito dal [[Mezzogiorno (parte del giorno)|mezzogiorno]].
 
Le ore mattutine sono convenzionalmente comprese nell'arco tra le 05:00 e le 13:00, anche se, in senso improprio, il concetto di mattino può essere espanso fino a diventare sinonimo di ''[[antimeridiano]]'', ricomprendendovi orari in cui, a medie [[Latitudine|latitudini]], è perenne la condizione di [[notte]] fonda. In un'accezione ancora più diffusa, il concetto di mattino può essere espanso ricomprendendovi tutto il processo dell'[[aurora (giorno)|aurora]].<ref>Si pensi ad espressioni come ''"le prime luci del mattino"</ref>
 
== Caratteristiche ==
La durata del mattino è variabile in quanto il sorgere del sole, a tempi alterni in ciascuno dei due [[emisfero|emisferi]], ha luogo più presto in prossimità del [[solstizio]] d'[[estate]] e più tardi in prossimità di quello d'[[inverno]].
 
In quel momento, il sole si trova nel quadrante compreso tra l'[[est]] (''levante'') e il [[sud]] (''meriggio'') nell'emisfero boreale; tra est e nord nell'emisfero australe.
 
== Note ==
99 860

contributi