Differenze tra le versioni di "Conquista islamica della penisola iberica"

Annullata la modifica 93949440 di 93.43.24.10 (discussione)
(tutto)
(Annullata la modifica 93949440 di 93.43.24.10 (discussione))
Etichetta: Annulla
{{Avvisounicode}}{{Storia Spagna}}
 
CLa '''onquistaconquista islamica della Penisola iberica''' avvenne tra il [[711]] e il [[718]].
 
== InizioL'inizio dell'invasione arabo-berbera ==
[[File:Spain Andalusia Cordoba BW 2015-10-27 13-54-14.jpg|left|upright=1.4|thumb|Moschea di Cordova]]
L'invasione [[musulmano|musulmana]] della [[Penisola iberica]] iniziò nel [[711]], una volta conclusa la conquista militare del [[Nordafrica]]. In quel periodo a capo del [[regno visigoto]] stava [[Roderico]] (meglio conosciuto come Don Rodrigo) che, dopo essere subentrato al defunto re [[Witiza]], si trovava ad affrontare i figli di quest'ultimo. Venuto a sapere delle difficoltà interne del regno visigoto, nel [[710]] il governatore arabo [[Musa ibn Nusayr|Mūsà ibn Nusayr]] decise di inviare un corpo di spedizione comandato dal [[Berberi|berbero]] [[Tarif ibn Malik|Ṭarīf ibn Malik]], con l'obiettivo di saccheggiare le terre iberiche.
4 843

contributi