Emilio Fantin: differenze tra le versioni

m (clean up, typos fixed: Copenhagen → Copenaghen, a , → a, (13), using AWB)
*Giorgina Bertolino, ''Emilio Fantin'', Lfac, Torino 1999, pp. 7–22.
*Gabi Scardi, ''Emilio Fantin: Spazio aperto'', Pendragon, Bologna 2003, p. 6 (catalogo mostra).
*Emilio Fantin, ''Qualcosa che potesse sfuggire ed insieme celebrare l'assurdo, la mancanza, l'assenza di uno scopo, di un fine'' in G.[[Gianfranco Baruchello]], A.V.Anna Valeria Borsari, E.Emilio Fantin, F.[[Franco Vaccari]], M.Marco Vaglieri, ''Cinque percosri artistici. Nel segno di Giotto'', AMP edizioni, Carpi 2008, pp. 127–159.
 
== Collegamenti esterni ==
Utente anonimo