Differenze tra le versioni di "Benzene"

5 byte aggiunti ,  2 anni fa
m
fix math error
m (corretto formula mal formattata)
Etichetta: Editor wikitesto 2017
m (fix math error)
Il '''benzene''' è un [[composto chimico]] che a [[temperatura ambiente]] e [[pressione atmosferica]] si presenta sotto forma di [[liquido]] volatile incolore altamente infiammabile, dall'[[odore]] caratteristico.<ref name="BEN1"/>
 
Dal punto di vista [[chimica|chimico]], il benzene (talvolta indicato come '''Ph-H''' o '''φ-H'''<ref>Il benzene infatti può essere visto come un fenile ("<chem>Ph</chem>" o "<chem>φ\varphi</chem>") a cui è legato un atomo di idrogeno (<chem>H</chem>).</ref><ref>{{Cita|Solomons|p. 51}}</ref>) è un [[Composti aromatici|idrocarburo aromatico]] [[Composto ciclico|monociclico]] avente [[formula bruta]] <chem>C6H6</chem>.<ref name="BEN1"/>. Le [[distanze di legame]] tra gli atomi che compongono il benzene misurano 139 [[picometri|pm]] per il legame <chem>C-C</chem> e 110 pm per il legame <chem>C-H</chem><ref>{{Cita libro|titolo = Chimica, progetto modulare|autore = A. Post Baracchi|autore2= A. Tagliabue|altri = Andrea Bulgarini (progetto grafico, videoimpaginazione, esecuzione disegni)|editore= S. Lattes & C. Editori SpA|città = Torino|annooriginale = 2003|pp = 561|ISBN = 978-88-8042-337-9}}</ref>. Il [[gruppo funzionale]] che deriva dal benzene è dovuto alla perdita di un [[atomo]] di [[idrogeno]] (<chem>C6H5{}-</chem>), prende il nome di [[fenile]]<ref>{{cita web|url=http://www.treccani.it/vocabolario/fenile1/|titolo="fenile" nel vocabolario Treccani|accesso=18 aprile 2017}}</ref> e si indica come Ph.
 
È un costituente naturale del [[petrolio]], ma viene anche [[sintesi chimica|sintetizzato]] a partire da altri [[composti chimici]] presenti nel [[petrolio]] stesso.<ref>{{cita web|autore=[[Agenzia regionale per la protezione ambientale]]|url=http://www.arpa.veneto.it/glossario_amb/htm/benzene.asp|titolo=Dall'a-mianto.. alla z-anzara|editore=[http://www.arpa.veneto.it/ ARPA (Veneto)]|data=2004|accesso=3 luglio 2013|urlarchivio=https://archive.is/20130703120102/http://www.arpa.veneto.it/glossario_amb/htm/benzene.asp|dataarchivio=3 luglio 2013|deadurl=no|urlmorto=sì}}</ref>. Possiede notevoli proprietà [[solvente|solventi]]: è [[solubilità|miscibile]] in tutte le proporzioni con molti altri solventi organici, mentre è poco solubile in [[acqua]] (0,18% a 25 [[Celsius|°C]]).<ref name=Villa599/>
186

contributi