Differenze tra le versioni di "Fimbulvetr"

366 byte aggiunti ,  2 anni fa
provo ad aggiustare prosa, refusi, organizzazione del testo
m (quote->citazione using AWB)
(provo ad aggiustare prosa, refusi, organizzazione del testo)
Il '''Fimbulvetr''', o '''Fimbulvinter''' (spesso anglicizzato come '''Fimbulwinter'''), è uno dei segni, nellasecondo la [[mitologia norrena]], uno dei segni che annunceranno la venuta del [[Ragnarök]], la [[fine del mondo]]. LetteralmenteLa parola, alla lettera, significa "terribile inverno", e consisteràindica appuntouna inlunga unstagione primofredda [[inverno]]al chetermine avràdella quale avverrà la duratadestabilizzazione di bentutti trei anni,[[relazioni senzasociali|rapporti altre stagioni in mezzo, in cui il [[Solesociali]] none daràla fine lucedel né caloremondo. Seguirà quindi un secondo inverno di altri tre anni, in cui tutti i legami sociali cadranno in rovina.
 
In [[Svezia]], [[Norvegia]] e altri paesi nordici, "fimbulvetr" può essere anche usato per riferirsi ad un [[inverno]] particolarmente freddo e rigido, con tantissima [[neve]].
 
== Narrazione mitologica ==
 
L'avvento del ''Fimbulvetr'' sarà segnato da una lunga epoca di freddo: un primo [[inverno]], mai interrotto da stagioni intermedie, avrà un durata di ben tre anni, durante i quali il [[Sole]] non darà né luce né calore. Seguirà quindi un secondo inverno di altri tre anni, in cui tutti i [[coesione sociale|legami sociali]] cadranno in rovina.
 
Così secondo la [[Völuspá]]:
öðrum þyrma.|lingua=non}}
 
SuccessivamenteA alseguito del Fimbulvetr, il [[Sole]] e la [[Luna]] saranno divorati dai [[lupo|lupi]] che li hanno inseguiti sin dall'inizio dei tempi, e poi avrà inizio il [[Ragnarök]] vero e proprio.
 
Ci sono statestati alcuni diversi studi seche questahanno credenzaindagato abbiala avutoconnessione unatra connessionequesta concredenza un eventuale [[clima|cambiamento climatico]] avvenuto della tarda [[età del bronzo]]. Prima di questo cambiamento, le regioni nordiche erano abbastanza calde.
 
==Fimbulvetr nella cultura modernadi massa==
In [[Svezia]], [[Norvegia]] e altri paesi nordici, "fimbulvetr" può essere anche usato per riferirsi ad un [[inverno]] particolarmente freddo e rigido, con tantissima [[neve]].
{{curiosità}}
 
==Fimbulvetr nella cultura moderna==
*'''Fimbulvetr''' è una potente [[arma]] [[magia|magica]] di "livello A" nella serie di [[videogioco|videogiochi]] ''[[Fire Emblem]]'': il suo utilizzo causa una forte [[tempesta]] che circonda l'avversario e lo intrappola nel [[ghiaccio]].
 
*Nell'ambientazione [[Forgotten Realms]] del [[gioco di ruolo]] ''[[Dungeons & Dragons]]'', '''Fibulvetr''' è il regno del [[Hrímþursar|gigante del ghiaccio]] ''Thrym'' (dal norreno [[Þrymr]]) nel piano chiamato Jotunheim (che si rifà al norreno [[Jotunheimr]]). Questo reame è descritto come una distesa sconfinata di ghiaccio e neve<ref>Richard Baker, Travis Stout, James Wyatt, ''Guida del giocatore a Faerûn'', Twenty Five Edition, 2001, ISBN 88-8288-121-0</ref>.
 
*'''Fimbulwinter''' è un potente potere divino dell'ultima era nel videogioco per PC ''[[Age of Mythology]]'': concesso dal Dio [[Týr]], fa scendere la notte che impedisce l'utilizzo di altri poteri divini e crea dei lupi feroci all'interno delle città avversarie.
 
 
{{Mitologia norrena}}
{{Portale|letteratura|mitologia|religione}}
 
[[Categoria:Mitologia norrena]]